• Programmatic
  • Engage conference

Improve Your Marketing

A cura di Mapp

Improve Your Marketing è la rubrica a cura di Mapp, nata allo scopo di fornire spunti e use case ai marketer che sono alla costante ricerca di idee per innovare il proprio piano di comunicazione e di fidelizzazione dei clienti

18/03/2021
di Mapp

QR code, notifiche location-based e un trucco per le email

Chi non ha mai utilizzato un QR code, non ha mai ricevuto una notifica push o una email personalizzata alzi la mano. Sicuramente ci sarà qualche eccezione al mondo ma di norma questo genere di strumenti è molto utilizzato dai marketer per intercettare e fidelizzare i clienti. 

Le tattiche di questa settimana però vanno oltre, infatti va benissimo usare i QR code per arricchire la gamma di touchpoint a disposizione ma per essere efficaci questi devono rappresentare un vero e proprio ponte tracciabile fra online e offline, non sono solo un mezzo tramite cui indirizzare gli utenti offline su una specifica landing di campagna. 

Lo stesso concetto si applica alle email: va bene personalizzarle ma non solo in base al nome del destinatario. Se poteste personalizzare i contenuti delle email in base al momento esatto in cui il destinatario le apre o, ancora, se poteste inviare a ogni cliente una notifica push che lo invita a visitare uno dei vostri punti vendita che si trova nelle vicinanze (del dispositivo rilevato), non lo fareste?

Scopriamo nel dettaglio le tattiche di questa settimana: 

QR code 

Migliora l’esperienza dei clienti quando passano da online a offline includendo i QR code nelle email. I QR code che possono essere riscattati nei punti vendita non solo semplificano l’esperienza del cliente ma forniscono anche un prezioso aiuto per collegare il customer journey online agli acquisti fatti in negozio, facilitando l’attribuzione dei diversi touchpoint. 

Notifiche location-based

Utilizza la posizione dei clienti come stimolo per avviare le interazioni e guidarli ai negozi fisici quando sono nelle vicinanze. Puoi usare queste notifiche per invitarli a provare un prodotto visto online o gli articoli in saldo che sono disponibili anche in negozio. Puoi anche informare il magazzino del negozio quando il cliente è nelle vicinanze e far trovare i prodotti pronti al loro ingresso.

Email open time

Personalizza i contenuti in base al momento in cui le email vengono aperte. Contrariamente al contenuto generato in fase di invio, la personalizzazione all’apertura garantisce che il contenuto dell’email sia il più aggiornato e il più rilevante possibile per il cliente quando sceglie di aprirla e assicura che non vengano mostrati prodotti esauriti o non più richiesti.

(clicca sull'immagine per ingrandirla)

Improve your marketing

Improve Your Marketing non è solo una rubrica settimanale ma un vero e proprio progetto ideato e curato da Mapp per condividere con una community di professionisti del digital marketing use case, best practice, consigli e trucchi per ottimizzare la strategia e il piano di go-to-market delle aziende di ogni settore. 

L’iscrizione è e sarà sempre gratuita, vogliamo esclusivamente mettere a disposizione dei marketer uno strumento per trovare idee e per scambiare opinioni ed esperienze in merito a moltissimi use case. Per iscriverti a improveyour.marketing clicca qui.