• Programmatic
  • Engage conference

E-commerce: make it social

A cura di Worldz

L'e-commerce è uno strumento in forte crescita. Un trend che offre grandi possibilità di business se affrontato con gli strumenti giusti. Con Worldz, grazie ad un software innovativo, aiutiamo i nostri shop partner a migliorare le proprie performance, trasformando ogni store digitale in un Social Commerce. In questa rubrica condivideremo i trend e le best practice più interessanti per gestire al meglio il shop digitale

05/08/2021
di Barbara Valentina Grimaldi, Worldz Brand Manager

Shop digitali: come rendere esclusiva l’esperienza d’acquisto con Worldz

Nel rinnovato scenario delle vendite online, l’esperienza d’acquisto diventa fondamentale, al pari del prodotto venduto

Nel mondo e-commerce, ogni aspetto del processo di vendita online si sta evolvendo grazie alle nuove tecnologie che stanno emergendo, ai Big Player che stanno popolando il mercato e alla crescente diffusione di questo canale di acquisto. Oggi tutti sappiamo riconoscere un servizio efficiente quando lo sperimentiamo e l’ascesa dei leader dell’e-commerce ha settato degli standard di servizio che rendono i clienti sempre più esigenti. Il mondo delle vendite online a livello mondiale è già dominato dalla tecnologia, basti pensare a giganti come Amazon, attori digitali senza limiti di confine che sono cresciuti creando una relazione continuativa con i propri clienti, che si estende ben oltre il singolo acquisto e si traduce nell’acquisto di prodotti in abbonamento. Questo perché i consumatori tendono ad acquistare un’esperienza più che un prodotto fisico e a orientare le proprie scelte d’acquisto in quella direzione. 

Shop digitali e tecnologia

Per costruire una shopping experience efficace è necessario studiare, step by step, tutte le fasi del funnel in cui un consumatore è coinvolto, così da individuare eventuali momenti di flessione che possano interromperlo e risolverli. Al fine di efficientare il servizio offerto, le aziende possono oggi fare affidamento su diversi strumenti tecnologici disponibili sul mercato. Nell’individuare e scegliere quelli più efficaci e più adatti alle proprie esigenze, diventa fondamentale evitare un approccio generalista, che pretende che un’unica soluzione tecnologica possa, da sola, essere risolutiva su tutti fronti. Quanto piuttosto è strategico individuare una selezione di applicativi in grado di ottimizzare il proprio servizio, adottando un approccio modulare e puntuale rispetto alle molteplici esigenze. La scelta dei corretti software aziendali può fare la differenza tra un business in crescita e uno in difficoltà. 

La tecnologia al servizio della shopping experience

La prima esigenza di qualsiasi cliente è quella di vivere un’esperienza di shopping soddisfacente, anche e soprattutto quando si parla di vendite online. Secondo l’analisi “Fixing the Fundamentals” di IFS, dopo una brutta esperienza con un Brand, il 36% dei clienti è propenso a pubblicare il proprio racconto sui social media. Tuttavia, il cliente non è orientato solo verso feedback negativi. Una percentuale molto alta di utenti (52%) è incline a lasciare una recensione positiva. Ciò sottolinea quanto sia fondamentale costruire per il cliente un’esperienza esclusiva e incentivare i clienti soddisfatti a condividerla con le proprie cerchie di contatti. Gran parte delle aziende, a seguito dell’esplosione del business online, sta riprogettato i propri processi aziendali per offrire una migliore esperienza ai clienti, prova che è proprio questo il momento di investire nel digitale per cogliere le crescenti opportunità di business. 

Vuoi un software per e-commerce in grado di rendere esclusiva l’esperienza di acquisto offerta ai consumatori, stimolare i feedback positivi dei clienti sui social network e accrescere le performance del tuo shop? Scopri Worldz e richiedi una demo gratuita.

scopri altri contenuti su