• Programmatic
  • Engage conference

01/10/2020
di Cosimo Vestito

Giovanni Pesce è il nuovo Direttore Creativo di Spencer & Lewis

Sarà alla guida della Business Unit di Comunicazione Creativa, che negli ultimi sei mesi ha messo a segno acquisizioni rilevanti in ambito nazionale e internazionale

Foto Giovanni Pesce (1).jpg

Dopo l’annuncio del nuovo piano di sviluppo aziendale dello scorso gennaio, Spencer & Lewis rafforza ulteriormente il suo team nominando Giovanni Pesce nuovo Direttore Creativo.

Conosciuto a livello internazionale, Pesce ha precedentemente lavorato presso NBC Universal a Los Angeles e Leo Burnett, nelle sedi di Milano, Roma e Losanna (CH). È stato, inoltre, responsabile dello sviluppo di idee creative per campagne di marketing integrato riguardanti NBC Studios, Vivienne Westwood e WWF Italia.

All’interno di Spencer & Lewis, Pesce sarà alla guida della Business Unit di Comunicazione Creativa, che negli ultimi 6 mesi ha messo a segno acquisizioni rilevanti in ambito nazionale e internazionale, come NextChem (con una campagna di comunicazione creativa per i mercati USA e Brasile), BAT – British American Tobacco (per la Comunicazione Interna) e Maire Technimont.

“Sono entusiasta di poter prendere parte alle future attività strategiche di Spencer & Lewis”, commenta Pesce. "Dopo molti anni sento una gran voglia di riportare qui, nel mio paese, tutto il know-how acquisito all’estero. Percepire il capitale umano al centro di un progetto di crescita così strutturato rappresenta un valore irrinunciabile e crea l’ambiente ideale dove sviluppare una creatività di livello”.


Leggi anche: REGISTRO .IT: A SPENCER & LEWIS E COMPETENCE LA GARA PER LA CAMPAGNA DI MARKETING STRATEGICO

Formatosi all’Art Center College of Design in Pasadena (California), con oltre 22 anni di esperienza nel settore della comunicazione nazionale ed internazionale, Giovanni Pesce entra così a far parte di un team altamente specializzato e pronto a raccogliere le sfide di un mercato internazionale, si legge nella nota.

“L’inserimento di Giovanni Pesce rientra in un preciso percorso di ulteriore rafforzamento della struttura, a fronte dei numerosi progetti internazionali che vedono coinvolta l’agenzia", afferma Giorgio Giordani, Presidente di Spencer & Lewis. "Investire su risorse professionali di alto profilo ci ha permesso di aumentare, anche nell’anno del Covid, le previsioni di fatturato del 25%. Un grande traguardo che si somma alla soddisfazione di aver riportato in Italia uno dei più brillanti cervelli in fuga”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI