• Programmatic
  • Engage conference
  • Engage Play
05/08/2022
di Lorenzo Mosciatti

Integral Ad Science: Thomas V. Joseph è il nuovo Chief Technology Officer

Il manager ha maturato oltre due decenni di esperienza nel settore tecnologico lavorando per SiriusXM, Pandora e Microsoft

Thomas V. Joseph è

Thomas V. Joseph è

Dall’8 agosto Thomas V. Joseph ricoprirà il ruolo di Chief Technology Officer (CTO) in Integral Ad Science, leader globale nella qualità dei media digitali.

Il manager guiderà il team di ingegneri per sviluppare e scalare nuove offerte continuando a far evolvere i prodotti esistenti. Joseph riporterà direttamente a Lisa Utzschneider, Ceo di IAS, e realizzerà la vision di prodotto a lungo termine come parte del Senior Leadership Team.

“Thomas è un leader affermato di team di ingegneri ad alte performance. È guidato dai dati, innovativo ed esperto in ambienti tecnologici dinamici", ha affermato Utzschneider. “La sua conoscenza dei media, della pubblicità e delle piattaforme emergenti è in linea con la mission di IAS di essere il punto di riferimento globale in materia di fiducia e trasparenza nella qualità dei media digitali. Siamo entusiasti di dare a Thomas il benvenuto nel team”.


Leggi anche: CRESCE LA PUBBLICITÀ AUDIO DIGITALE MA C'È PREOCCUPAZIONE PER LE FRODI E LE METRICHE. IL REPORT DI IAS


Thomas V. Joseph ha maturato oltre due decenni di esperienza nel settore tecnologico. Prima di entrare in IAS ha ricoperto il ruolo di SVP Engineering presso SiriusXM e Pandora, dove era responsabile dell'intero stack ingegneristico e dell'architettura. Prima di SiriusXM e Pandora, Joseph ha trascorso diversi anni in Microsoft, occupandosi di un ampio spettro di tecnologie, a partire dal gaming e dai media, fino al lancio di Microsoft Office su iOS e Android.

"I media digitali si trovano a un bivio, con marketer ed editori che adottano nuove strategie alimentate da una crescente quantità di dati. Gli strumenti che supportano il settore oggi devono anche essere in grado di anticipare ciò che verrà in questo settore in rapida evoluzione", ha dichiarato Joseph. "La mission di IAS, che consiste nell'utilizzare la tecnologia per diventare leader globale nella qualità dei media digitali e nei risultati per i brand, gli editori e le piattaforme più importanti del mondo, è in sintonia con la mia passione per la guida di organizzazioni ingegneristiche di livello mondiale e per lo sviluppo di prodotti pronti per il futuro e su larga scala".

La nomina di Joseph al ruolo di CTO segue il recente annuncio di Yannis Dosios come Chief Commercial Officer. 
 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI