• Programmatic
  • Engage conference

17/02/2021
di Marco Donati

AdsWizz ottiene la certificazione di IAB Tech Lab per l'audibility

In questo modo, editori e inserzionisti potranno sapere con certezza se un annuncio è stato ascoltato o meno

adswizz-logo.jpg

Il fornitore di soluzioni per la pubblicità audio digitale AdsWizz è stato certificato da IAB Tech Lab come conforme allo standard OM SDK (Open Measurement Software Development Kit). Si tratta della prima volta, si legge nella nota, che l'SDK di un fornitore adtech audio ha ricevuto questo tipo di validazione, consentendo così la verifica dell'udibilità degli annunci audio. In questo modo, editori e inserzionisti potranno sapere con certezza se un annuncio è stato ascoltato o meno.

L'SDK di AdsWizz raggiunge oltre 500 milioni di dispositivi unici in tutto il mondo ed è utilizzato da alcuni dei più grandi editori audio del mondo. L'adozione da parte di Pandora e SoundCloud è prevista per la fine dell'anno. Abilitando la verifica dell'udibilità, non solo gli inserzionisti ricevono la certezza che il loro annuncio è stato ascoltato, ma sono anche in grado di verificarlo rispetto alla più ampia fetta di pubblico che ascolta contenuti audio premium.


Leggi anche: SOUNDCLOUD PUNTA SU ADSWIZZ PER LA PUBBLICITÀ IN ITALIA


L'SDK OM, rilasciato da IAB Tech Lab nell'aprile 2018, è stato originariamente progettato per facilitare la viewability e la misurazione di verifica di terze parti per gli annunci pubblicati su video e ambienti di app mobile. Per essere classificato come annuncio "udibile", l'annuncio audio deve essere riprodotto per 2 secondi con il player disattivato.

La certificazione AdsWizz OM SDK di IAB Tech Lab si applica a livello globale. AdsWizz SDK 7.2 è stato rilasciato nell'ottobre 2020 ed è disponibile per gli editori che utilizzano AdsWizz Campaign Manager (AudioServe) in tutti i mercati globali.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI