• Programmatic
  • Engage conference

29/09/2022
di Alessandra La Rosa

Leolandia torna on air con il suo HalLEOween: la campagna è multimediale

Televisione, digital e OOH i mezzi del piano media. Coinvolte le agenzie Xister, Secret Key e Carat

LeolandiacampagnaHalLEOween.jpg

Il parco divertimenti Leolandia prepara la nuova edizione di HalLEOween, la tematizzazione all’insegna di zucche e fantasmi che accoglierà il pubblico per tutto il mese di ottobre, fino al 6 novembre. A sostegno, è stata predisposta una campagna pubblicitaria che coinvolgerà tv, web e out of home.

Confermato il concept “un mondo fantastico che esiste davvero” basato sul carattere immersivo che contraddistingue la visita di Leolandia agli occhi dei bambini: grazie a 8 diverse aree a tema e oltre 50 giostre, i piccoli possono vivere le avventure di pirati e cowboy, incontrare gli animali e ritrovarsi fianco a fianco con i loro beniamini dei cartoni animati, come Masha e Orso e i Superpigiamini.


Leggi anche: TUTTI GLI SPOT E LE CAMPAGNE DEL 2022


Sviluppato internamente lo scorso anno in occasione del 50° anniversario del parco, il concept è ora declinato con visual che richiamano la stagione autunnale realizzati in collaborazione con l’agenzia pubblicitaria Xister, che segue Leolandia da diverso tempo.

La campagna è già online con social adv e Google Ads in target e in remarketing, coordinate dall’agenzia romana Secret Key. Prevista anche una pianificazione TV, realizzata nuovamente dal centro media Carat, con uno spot di 30’’ attualmente in onda su tutti i canali kids, school e pre-school: confermato il jingle, sempre molto riconoscibile e apprezzato da tutti. Presidiato infine l’outdoor, con comunicazioni su ledwall e digitotem presenti nei principali centri commerciali.

“La campagna – dichiara David Tommaso, Direttore Marketing & Sales di Leolandia – ha creato un legame importante con i clienti, come testimonia l’ottimo riscontro ottenuto nei mesi scorsi. Il nostro obiettivo ora è quello di aumentare ulteriormente la fidelizzazione, dimostrando che Leolandia è perfettamente godibile anche al di fuori dei canonici periodi primaverili ed estivi, grazie ad attrazioni coperte e tematizzazioni che, oltre ad HalLEOween, proseguiranno con il Natale Incantato, prolungando l’apertura del parco fino alle festività dell’Epifania”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI