• Programmatic
  • Engage conference

26/09/2022
di Francesco Leone

Activia torna in comunicazione con una campagna OOH

A supporto della creatività firmata VMLY&R è prevista un'attività di pianificazione anche su digital e televisione

Activia torna in comunicazione con una campagna OOH.png

Activia, noto brand del gruppo Danone, torna in comunicazione in quest'ultima settimana di settembre con un'attività out of home destinata alla healthy routine: il progetto è supportato dall’esperienza digital e dall’affiancamento di un food mentor e divulgatore scientifico come Marco Bianchi, già alleato del marchio durante la scorsa primavera ed estate con un lavoro incentrato sulla sostenibilità e sullo spreco alimentare. 

“Il brand Activia quest’anno ci sta dando grandi soddisfazioni - dichiara Jordi Guitart Clermont, direttore Marketing Danone Italia & Grecia – i consumatori ne riconoscono i valori e il suo  posizionamento al fianco della salute delle persone e del pianeta. Per questo abbiamo voluto  continuare l’attività di divulgazione con un personaggio amato dal pubblico e competente come  Marco Bianchi, che aiuterà le persone a capire meglio l’importanza di prendersi cura di se stessi partendo da dentro per stare bene fuori. On air già da metà settembre un nuovo flight della  campagna “Vita Activia” per ricordare alle persone che prendersi cura di se stesse parte anche dal  proprio intestino”. 


Leggi anche: DANONE, RIPARTONO LE CAMPAGNE ACTIMEL E ACTIVIA. IL BUDGET MARKETING È IN LINEA CON IL 2021


Le attività OOH e l’importanza delle attività in presenza rivestono un ruolo chiave in questa seconda parte dell’anno secondo la comunicazione del brand. Per calcolare la tipologia di routine dei passanti e aiutarli a selezionare l’Activia più adatto a loro, è stato realizzato un Routine Detector analogico (presente in stazione Garibaldi a Milano), in cui ognuno potrà valutare le proprie abitudini in  base a tre parametri che verranno visualizzati sul Routine Detector: stile di vita (da frenetico a chill), alimentazione (da poco sana a molto sana), attività fisica (da 0 giorni a settimana a 7 giorni a settimana) .

“Activia rappresenta il mio stile di vita; una scelta quotidiana basata sulla salute e sulla prevenzione.  Sono anni che promuovo un corretto stile di vita, dove l’alimentazione è la regina.” – dichiara Marco Bianchi – “Activia e Danone sono alleati del nostro benessere perché capaci di migliorare il nostro  modo di mangiare e soprattutto apportare modifiche al microbiota, che rappresenta oggigiorno un’arma vincente per l’equilibrio intestinale, specie nei cambi di stagione e nel back to work.” – Ha  concluso il food mentor.

Creata da VMLY&R, la campagna a supporto delle attività è pianificata da Mindshare con un nuovo flight on air dal 12 settembre in TV e sui canali digital. 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI