• Programmatic
  • Engage conference
28/02/2022
di Lorenzo Mosciatti

Jane Reeve diventa business partner di Kleecks, la piattaforma per l’ottimizzazione Seo dei siti web

La manager affiancherà il fondatore Marco Bezzi con l'obiettivo di far crescere l'offerta della società sia in Italia sia a livello internazionale

Jane Reeve diventa business partner di Kleeks

Jane Reeve diventa business partner di Kleeks

Nuova avventura professionale per Jane Reeve. La manager, sino a fine 2021 in Ferrari come chief communication officer (le dimissioni sono state comunicate lo scorso novembre), è diventata infatti business partner di Kleecks, la piattaforma di marketing digitale che fornisce servizi e soluzioni basati sull’intelligenza artificiale per l’ottimizzazione Seo dei siti web.

Nel suo nuovo ruolo Jane Reeve affiancherà Marco Bezzi, fondatore di Kleecks, nello sviluppo dell’offerta della piattaforma, valorizzandone il modello innovativo, accrescendone la brand identity e la capacità di essere strumento chiave per migliorare la business conversion delle aziende e aiutarle nel raggiungimento dei loro obiettivi strategici attraverso la comunicazione digitale, si legge nella nota stampa.


Leggi anche: MANAGER IN MOVIMENTO, TUTTE LE ULTIME NEWS SU POLTRONE E CARRIERE


Con sede a Londra e team di sviluppo a Milano, Kleecks opera come piattaforma in modalità SaaS (Software-as-a-Service), sia direttamente sia con partner esterni.

“Nel mio curriculum professionale mancava una sfida imprenditoriale”, commenta Jane Reeve. “Per questo sono felice di essere stata coinvolta da Marco con l’obiettivo di far crescere l'offerta di Kleecks, sia in Italia sia a livello internazionale. Negli ultimi due anni la pandemia ha dato impulso all'adozione dell'ecommerce da parte di molti consumatori, a vantaggio di una lunga lista di aziende e settori diversi. Credo che un software tecnologicamente avanzato e capace di accelerare ulteriormente i risultati di business possa essere di interesse per molte organizzazioni”.

“Kleecks è già stato scelto da importanti marchi del settore del lusso, finanziario e retail tra cui, i più recenti, Bulgari e Western Union. L'’interesse per la nostra offerta software e strategica continua a crescere”, aggiunge Marco Bezzi. “Quando ho iniziato a sviluppare la piattaforma nel 2015 avevo già previsto come l'intelligenza artificiale avrebbe cambiato molti degli scenari di business. Posso essere di parte, ma sono convinto che Kleecks sia un vero game-changer”.

Jane Reeve vanta una lunga carriera nel settore pubblicitario e non solo. Prima di entrare in Ferrari ha lavorato per J. Walter Thompson Group Italia come Regional Director Europa e Chairman da gennaio 2016 sino al 2019 e come Executive Chairman JWT Italia. Dal 2014 alla fine del 2015 è stata quindi Amministratore Delegato della Camera Nazionale della Moda Italiana, mentre prima ha lavorato per diverse agenzie internazionali, come TBWA, Wunderman, RMG Connect e la stessa JWT. E' stata anche General Manager di Interbrand Italy.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI