• Programmatic
  • Engage conference

02/03/2020
di Simone Freddi

Ecco Etciuu, l'app italiana che organizza la fanbase degli influencer

Grazie a una tecnologia proprietaria, la piattaforma permette agli influencer di alimentare direttamente il rapporto con i propri fan, anche per fornire servizi pay

Marco Di Gioacchino

Marco Di Gioacchino

Nel mondo in costante sviluppo dell’influencer marketing, mancano strumenti che permettano alle star dei social - e in generale a chi ha una consistente fanbase - di comunicare in modo diretto con i propri follower, anche con la finalità di proporre contenuti e servizi premium. E’ con l’obiettivo di colmare questo gap che è nata Etciuu, una app mobile italiana sviluppata su tecnologia proprietaria, che offre proprio questo genere di servizi. Già capace di ottenere 280 mila euro di finanziamenti e attualmente live sul portale Backtowork24.com con un raccolta di capitali in crowd-funding, è pronta a debuttare sugli store iOs e Android dopo aver superato una fase di collaudo da parte di una quarantina di noti influencer. “Un anno e mezzo fa, quando abbiamo fondato Etciuu" racconta il Ceo della start Marco Di Gioacchino, una lunga esperienza internazionale nel settore dei contenuti digital, "siamo partiti da una premessa: la quota dei ricavi pubblicitari per gli influencer si stava drasticamente riducendo. Infatti, fino a pochi anni fa, chi aveva un milione di follower riusciva a raggiungere quasi tutti; oggi perfino i primi della classe non ne raggiungono più del 10% gratuitamente. E l’accesso ai dati costa - sottolinea Di Gioacchino - perché le fanbase appartengono ai social network”. Marco Di Gioacchino Solo nel nostro Paese, sono già 20.000 gli influencer che utilizzano i canali social per vendere contenuti e servizi, un business che - trainato da esperienze di successo globale come quella di Twitch - si stima potrà superare i 10 miliardi di dollari nel 2023 a livello globale. E’ qui che interviene Etciuu: la piattaforma unisce in un'unica app un sistema di Crm, un marketplace per la vendita di servizi online (dalle videochat ai contenuti premium fino al booking di eventi), un servizio di messagistica sia one-to-one che one-to-many, ed una dashboard di analisi e reporting. Il modello di business si basa sulle commissioni di vendita dei servizi acquistati dai fan, e soprattutto sull’offerta di servizi di targetizzazione pubblicitaria. «Etciuu, annunciata ufficialmente nel corso dell’ultimo Festival di Sanremo, è un’app gratuita sia per i fan che per gli Influencer, ed a breve sarà disponibile su Android e IoS», precisa Stefano Longoni, co-founder ed ideatore, dieci anni di esperienza nel settore e fondatore di varie Influencer Agencies tra cui Smile Makers. L'obiettivo dichiarato è connettere connettere attivamente 3,5 milioni di utenti in 5 anni grazie. Marco Di Gioacchino

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI