• Programmatic
  • Engage conference
  • Engage Play
28/04/2021
di Caterina Varpi

TikTok punta sulle conversioni e lancia gli strumenti di lead generation per le aziende

Le lead possono essere scaricate manualmente o essere integrate con un CRM aziendale

tik-tok.jpg

TikTok punta sui dati di prima parte e introduce in tutto il mondo un nuovo strumento per le aziende, la Lead Generation.

"Quando le aziende scelgono TikTok, sanno che tramite la piattaforma potranno comunicare in maniera inedita e originale con il proprio target, diventando parte integrante della community", si legge nella nota stampa del social network. "Inoltre, grazie ai formati video immersivi, a tutto schermo, sound-on e di breve durata, riescono a catturare l’attenzione delle proprie audience, e al contempo far crescere la base clienti e aumentare l’impatto sui ricavi. Uno scenario che oggi si arricchisce con la Lead Generation, la soluzione first-party di TikTok che aiuta le aziende a raggiungere i clienti e promuovere la conversione in modo semplice. In pochi tocchi, sarà possibile comunicare prodotti e servizi in modo più accattivante e interessante".


Leggi anche: TIKTOK SI AFFIDA A AKQA DOPO GARA PER LA SUA PRIMA CAMPAGNA ITALIANA


La Lead Generation, conforme alla Gdpr, nasce per dare ai brand di qualsiasi dimensione di creare interazioni per raggiungere i prospect e convertirli in potenziali clienti. 

Ad esempio, per gli utenti sarà possibile compilare con maggiore facilità eventuali form e fornire le proprie informazioni, segnalando così il proprio interesse per quel particolare prodotto o servizio. Inoltre, le informazioni di base che gli utenti già forniscono in fase di iscrizione alla piattaforma potranno essere inserite automaticamente. 

La Lead Generation di TikTok consente inoltre di creare messaggi completamente personalizzabili, fa sapere la società. 

Le lead possono essere scaricate manualmente o, se integrate con un CRM aziendale, attivate immediatamente. In questo modo, le informazioni degli utenti inserite nei form garantiscono alle aziende di raggiungere i clienti interessati in modo non intrusivo.

"Con l’integrazione della lead generation, quando gli utenti inviano i propri dati a TikTok visualizzeranno un’informativa sulla privacy che chiarisce che si stanno raccogliendo le loro informazioni per gli inserzionisti, con link alla relativa policy di TikTok e a quella dell’inserzionista. Le informazioni personali compilate automaticamente nella lead generation saranno accessibili solo all’inserzionista e, in qualsiasi momento, gli utenti potranno modificarle o cliccare per uscire dal form. In questo modo assicuriamo alla nostra community controllo e sicurezza sulla privacy dei propri dati", si legge sempre nella nota stampa.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI