• Programmatic
  • Engage conference

30/07/2021
di Lorenzo Mosciatti

Pinterest, boom dei ricavi ma la crescita degli utenti delude il mercato

pinterest.jpg

Pinterest chiude il secondo trimestre del 2021 con ricavi pari a 613,2 milioni di dollari e un utile per azione di 25 centesimi, al di sopra delle stime degli analisti (562,3 milioni e 0,133 dollari per azione).

Nel periodo i ricavi di Pinterest sono cresciuti del 125%, grazie alla forte ripresa degli investimenti pubblicitari, mentre l’utile si confronta con la perdita di 0,7 dollari per azione del secondo trimestre del 2020. 

Nonostante questi risultati, le azioni di Pinterest sono scese in Borsa, nelle contrattazioni Afterhours, fino al 12%. Il mercato è infatti rimasto deluso dalla crescita mensile degli utenti attivi di appena, pari al +9% a quota 454 milioni, contro le attese di 482 milioni utenti.

Pinterest ha sottolineato però che nel secondo trimestre i suoi utenti attivi mensili su app mobile sono cresciuti negli Stati Uniti e a livello internazionale, anno su anno, di oltre il 20%. Un indicatore positivo, dice la società, dal momento che gli utenti mobile  generano più entrate rispetto a quelli del web.

Anche Amazon ha ottenuto risultati al di sotto delle attese degli analisti, pur con un forte progresso del business pubblicitario, mentre nei giorni scorsi a sorprendere il mercato in positivo sono stati i conti trimestrali di FacebookGoogleTwitter, SnapMicrosoft e Spotify.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI