• Programmatic
  • Engage conference

03/06/2021
di Lorenzo Mosciatti

Curasept si affida a Robilant e Associati e Zenith per i 20 anni: online la campagna digitale

curasept-spot-2021.jpg

Curasept festeggia i suoi primi vent’anni di vita con una nuova campagna pubblicitaria, di cui si sono occupate le agenzie Robilant e Associati e Zenith, scelte per via diretta dall’azienda. 


Leggi anche: PUBBLICITA' 2021, TUTTE LE CAMPAGNA AL VIA


Il nuovo video istituzionale è stato realizzato per ricordare quanto il brand sia presente nella vita di tutti, accompagnando i propri clienti sin dalla prima infanzia. Lo spot è uno storytelling allo stato puro. La campagna è ideata dall’agenzia Robilant e Associati.

Intitolata “Always the first”, la campagna ideata racconta tutte le prime volte ritenute importanti nell’arco della vita, oltre a mettere in risalto il payoff del brand, “First Because We Care”.

“From curing to caring. È questo il nuovo percorso di Curasept: da specialista e leader dell'igiene orale a una marca vicina e quotidiana con soluzioni innovative pensate per un pubblico di tutte le età. Più che una marca, un compagno affidabile per una cura che parte dall'igiene orale e conduce ad un benessere olistico”, spiega Andrea Bandiera, direttore creativo di Robilant.

È cominciata, così, una nuova avventura per il brand, che ha deciso di puntare sul digitale per aumentare l’awareness del marchio tutto made in Italy, solitamente molto conosciuto per i collutori alla clorexidina. “Non investire nel marketing digitale equivale ormai a restare esclusi da un’importante fetta di mercato, per noi molto interessante”, spiega Stefano Giovannardi, Amministratore Delegato di Curasept. “Infatti, è fondamentale comunicare alle generazioni Y e Z e far conoscere loro l’importanza dell’igiene orale, così come ritengono rilevante la cura della persona, oltre che abbracciare i cosiddetti Baby Boomers, che sono tutt’altro che assenti dallo scenario del web”.
 
Zenith, l’agenzia media di Publicis Groupe, curerà la gestione delle campagne video e display per Curasept, portando a un livello successivo la strategia di marketing dell’azienda che punta sempre di più al mix tra marketing tradizionale e digitale. Il progetto prevede inizialmente una campagna di lancio della durata di 4 settimane, partita il 24 maggio, su una serie di testate verticali con l'obiettivo di intercettare il core target in modo puntuale e specifico.

Curasept, un'azienda italiana che cresce

Curasept, un’azienda al 100% italiana e con prodotti al 100% made in Italy, si è sviluppata anche all’estero, dove opera in 29 paesi coprendo diverse aree geografiche tra Europa, Asia, Australia e Medio Oriente.

Il fatturato del 2019 è stato di 34 milioni di euro, quello del 2020 di 30 milioni di euro, mentre la previsione 2021 è di raggiungere un giro d'affari di 36 milioni di euro, superando così i ricavi di due anni fa. Questi risultati, spiega l'azienda, hanno aperto la strada per obiettivi ancora più sfidanti per il 2021 e 2022. La prospettiva è quella di allargare ulteriormente il mercato e incrementare i ricavi, anche considerando nuovi lanci di prodotto.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI