• Programmatic
  • Engage conference

23/09/2019
di Cosimo Vestito

Subito.it rinnova il logo e si riorganizza in quattro verticali. Al via la campagna dedicata alla sezione Motori

La pianificazione, gestita da Wavemaker, abbraccia tv, digitale e stampa, con un investimento pubblicitario dedicato per il 60% all'offline e per il 40% al digitale. In corso la ricerche del nuovo Ceo

Da sinistra, Elena Ianni e Claudio Campagnoli

Da sinistra, Elena Ianni e Claudio Campagnoli

Subito.it rinnova logo e sito riorganizzando l’offerta del portale in quattro nuovi verticali.

A supporto dell’operazione, una campagna pubblicitaria multicanale focalizzata su Subito Motori, categoria strategica e particolarmente redditizia per la piattaforma italiana di compravendita.

«Cambiamo per rispondere alle esigenze dei nostri utenti, sempre più numerosi e con richieste sempre più specifiche. Per questo abbiamo deciso di spingere sulla specializzazione settoriale, senza perdere la nostra anima generalista», ha dichiarato Elena Ianni, Marketing Director di Subito, nel corso della conferenza stampa tenutasi oggi presso la sede della società, a Milano.

Innanzitutto, nella nuova versione del logo di Subito.it è stato dato maggior risalto allo “snap”, ovvero le tre lineette poste in alto a sinistra che simboleggiano lo schiocco di dita, gesto che a sua volta sintetizza la rapidità con cui si concludono le transazioni sul portale.

Questo brand refresh segue il rebranding del 2015 e si posiziona come tappa intermedia prima del rebranding radicale dell'azienda, previsto in futuro, che sancirà la scomparsa della parola “subito” da logo, che consisterà quindi nel solo "snap".

Le quattro sezioni e il Subito Magazine

Le quattro macro-categorie, Market, Immobili, Lavoro e il già citato Motori, sono dotate di un colore distintivo (blu per Subito Motori, giallo per Subito Market, viola per Subito Immobili e verde per Subito Lavoro) e sono ora collocate in una homepage caratterizzata da una grafica più pulita, per consentire una navigazione più immediata e veloce.

Un altro elemento di novità è l'apertura di Subito Magazine, nuova sezione del sito in sono presenti contenuti che informano gli utenti e gli aiutano a finalizzare i propri affari, dando spazio anche alle curiosità, alle storie dietro gli oggetti, ai consigli su come e cosa acquistare in sicurezza, oltre a raccontare il dietro le quinte dell’azienda.

«Con la riorganizzazione del sito, da una parte aumenta la nostra specializzazione, dall’altra cresce la nostra capacità di raccogliere dati relativi alle singole categorie. Con il Magazine inoltre si apre un nuovo canale commerciale per Subito.it: quello del branded content, con cui ora possiamo coprire tutto il viaggio degli utenti aiutandoli a raccontare i loro prodotti; il Magazine servirà a valorizzare progetti speciali per grandi clienti. Per quanto riguarda l'offerta pubblicitaria del sito, non sono stati introdotti nuovi formati ma ci siamo concentrati sull'ottimizzazione della nostra interfaccia ed esperienza utente affinché i nostri spazi pubblicitari nativi del sito fossero integrati al meglio. La sezione su cui puntiamo maggiormente è comunque quella dei Motori», ha dichiarato Claudio Campagnoli, Commercial Director di Subito.it.

Il canale della piattaforma dedicato alla compravendita di veicoli genera infatti 4,6 milioni di utenti unici al mese e rappresenta oggi l’asset più importante di Subito, che oggi conta complessivamente 13 milioni di utenti. Per questo è stato dotato di nuove funzionalità particolari: oltre 20 chiavi di ricerca per dettagliare al massimo la ricerca del veicolo, una nuova presentazione grafica per evidenziare immediatamente i dati più importanti per l’utente e una consultazione più efficace con descrizione, storia e scheda tecnica del veicolo.

La campagna multimediale di Subito Motori

A raccontare le novità di Subito Motori ci pensa anche una campagna marketing integrata dedicata, con cui Subito torna in televisione, sulla stampa e sul digitale allo scopo di posizionare il verticale come la soluzione più professionale per vendere e comprare qualsiasi tipologia di veicolo.

La nuova sezione viene raccontato attraversa il concept creativo “Abbiamo progettato il motore più potente di sempre”, in cui il verticale si mette alla prova, proprio come farebbe un’auto o una moto, all’interno di una galleria del vento per testare la propria fluidità nella navigazione, e in un test drive per verificare la propria aderenza alla ricerca.

L’azienda sceglie quindi di raccontare il verticale con il linguaggio proprio del mondo automotive per intercettare il target maschile, tipico di questa categoria merceologica. La comunicazione integrata è partita da ieri 22 settembre con la tv e continuerà fino al 2 novembre toccando tutto il marketing mix: pianificazione stampa e digital, campagne SEM e ASO e domination dei mezzi proprietari.

La campagna tv è on air sui principali canali free e paid dedicati al mondo dei motori e dello sport, con formati premium in concomitanza delle più importanti manifestazioni sportive come Gran Premio di Formula 1, Moto GP e Serie A di calcio. La pianificazione digital e stampa coprirà le principali testate automotive e speciali in target.

L’investimento, ha fatto sapere Ianni, è importante, ed è distribuito per il 60% sull’offline per il 40% sull’online.

Lo sviluppo della campagna è stato ideato da Nicola Bolfelli, Creative Lead di Subito, e Claudia Bavelloni, Copywriter freelance. La produzione dello spot TV è stata affidata a LUZ, mentre Wavemaker ne ha curato la pianificazione media.

Nel prossimo futuro, sono comunque previsti altre iniziative di comunicazione che avranno come oggetto gli altri verticali del sito. La società ha fatto inoltre sapere che sono in corso le ricerche per l'individuazione del nuovo Ceo di Subito e Infojobs, posizione lasciata vacante dopo il passaggio di Melany Libraro in Poste Italiane. Attualmente, il ruolo è ricoperto ad interim da Ovidiu Solomonov, SVP for Global Markets di Adevinta, la multinazionale che da aprile 2019 guida i marketplace di 16 Paesi in Europa, Sud America e Nord Africa, tra cui Subito e InfoJobs per l’Italia.

Crediti spot tv:

  • Art Director: Nicola Bolfelli
  • Copywriter: Claudia Bavelloni
  • Coordinazione produzione: LUZ
  • Video Design and Animation: Emiliano Neroni / LUZ
  • Music and Sound Design: Francesco Lottero, Alexandros Centoze, Matteo Calvagno / LUZ
  • Produzione voiceover: Eccetera Produzioni Audio
  • Direzione del doppiaggio: José Bagnarelli
  • Voiceover: Simone D'Andrea

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI