• Programmatic
  • Engage conference

09/07/2020
di Simone Freddi

Daniele Sesini Ceo di Dynamopet, l’azienda specializzata nel benessere dei pet che scommette sul digitale

Il manager assume il ruolo di Ceo con deleghe al marketing e alle vendite dell’impresa veronese, per guidarne la crescita nel mercato consumer sfruttando i canali online

Schermata-2020-07-09-alle-10.21.41.png

E’ nell’azienda veronese Dynamopet il nuovo capitolo della carriera di Daniele Sesini. Il manager, volto noto nell’industria dell’advertising digitale con ruoli in varie aziende private e poi in IAB Italia come general manager, è entrato nella società, che commercializza integratori alimentari per il benessere degli animali d’affezione, come Ceo con deleghe al marketing e alle vendite. Dynamopet sta cavalcando il trend di forte crescita che caratterizza il settore e ha recentemente lanciato un’operazione di fund-raising, curata da M&A Partners, finalizzata a dotare l’azienda delle risorse necessarie a implementare il nuovo Piano Industriale 2020-2023. E’ nell’ambito di questo nuovo corso che si inquadra l’arrivo di Daniele Sesini: Dynamopet, che sino ad oggi ha basato il proprio business sulla vendita di integratori alimentari da prescrizione medico veterinaria, punta infatti a uno sviluppo sui canali digitali per rafforzare la brand awareness e ampliare il volume d’affari, come ha spiegato a Engage lo stesso Sesini. Daniele, quali considerazioni ci sono alla base del tuo ingresso in Dynamopet? Il progetto di un’azienda già solida, che ha ora tutte le carte in regola per ampliare il campo d’azione e ambire a traguardi importanti e sempre più sfidanti. L’azienda ha realizzato ad oggi un posizionamento forte e autorevole presso la comunità veterinaria, elemento strategicamente importante perché comprova la credibilità del brand e la reale efficacia dei suoi prodotti. Ora dobbiamo lavorare per incrementare la notorietà del brand presso il pubblico consumer e ampliare il volume d’affari, che ritengo possa crescere con moltiplicatore “10x” nel giro di due anni. Su cosa si basa la nuova strategia commerciale? Abbiamo messo a punto una strategia basata su tre elementi chiave: il primo è il lancio di una nuova linea di prodotti, “Natural Plus”, rivolta direttamente ai possessori di animali domestici, che risponde a tutte le principali esigenze di benessere dei nostri amici a 4 zampe. Il secondo è un forte presidio dei canali digitali basato su un nuovo sito ottimizzato in ottica seo ed e-commerce, sulla prossima apertura del canale Amazon e sulla pianificazione di campagne web continuative finalizzate all’acquisizione di lead qualificati, affidate agli esperti di ByTek. Il terzo, un miglioramento del presidio dei canali fisici: quello dei veterinari in primis, che presidiamo attraverso una rete di informatori scientifici, e quello dei negozi specializzati che inaugureremo a breve. Negli ultimi trimestri abbiamo assistito a una certa euforia nel settore dell’alimentazione e degli accessori per animali: molti brand, molte campagne, anche televisive. Come intendete posizionarvi e distinguervi in questo scenario? Abbiamo cercato di sviluppare, con l’aiuto dell’agenzia KF Adv, un posizionamento che vuole raccontare il nostro brand e i nostri prodotti con un approccio non convenzionale, fortemente emotivo e diretto. Un approccio che crediamo trasmetta molto bene il primo ingrediente delle nostre ricette: l’amore per gli animali e la passione per il nostro lavoro. Per questo, ad esempio, apriamo il nostro nuovo sito dynamopet.com, che debutta online proprio oggi, con uno slideshow che mostra alcuni testimonial a 4 zampe che interpretano in modo simpatico e divertente i benefici di alcuni dei nostri prodotti più forti, rivolti ai cani anziani, alle difese immunitarie, al rinforzo delle articolazioni, e alla bellezza estetica (sotto, una delle creatività, ndr). Un impianto di comunicazione crediamo molto forte e distintivo che sarà sostenuto da importanti investimenti nei prossimi mesi, sui canali online e, in prospettiva, non solo. dynamopet-creatività

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI