• Programmatic
  • Engage conference

16/09/2022
di Andrea Salvadori

Boston Consulting Group valorizza l’identità dei brand con BCG BrightHouse

Arriva anche in Italia la società specializzata nel “purpose consulting”. Alla sua guida Francesco Guidara

Francesco Guidara, Managing Director di BCG BrightHouse

Francesco Guidara, Managing Director di BCG BrightHouse

Oggi una delle sfide più importanti che gli uffici delle risorse umane devono affrontare è portare nuove competenze professionali in azienda o mantenere quelle già esistenti. A tal fine, poter contare su una buona reputazione e su una identità chiara e ben definita può rappresentare un’importante arma in più a disposizione delle imprese. Partendo anche da questa considerazione, il gruppo di consulenza strategica Boston Consulting Group ha deciso di portare anche in Italia i servizi di BCG BrightHouse, la società che si definisce pioniera del “purpose consulting” e che dal 1995 opera attraverso una metodologia proprietaria. Il nuovo hub di Milano, affidato alla guida di Francesco Guidara, già Marketing e New Business Director di BCG, e ora Managing Director di BCG BrightHouse, è il quinto avviato nel mondo, dopo quelli di Atlanta, New York, Berlino e Parigi.

Posizionamento strategico, branding, cultura organizzativa e stakeholder engagement saranno alcune delle attività di cui si occuperà BCG BrightHouse anche nel nostro paese, dove un team di strategist, creativi e designer lavorerà dunque a fianco delle aziende e le accompagnerà in un processo di riscoperta e valorizzazione dei propri valori. Progetti dunque di ampio respiro.


Leggi anche: ENGAGE CONFERENCE TORNA IN PRESENZA! COME PARTECIPARE ALL’EVENTO DEL 12 OTTOBRE


«Viviamo una stagione in cui le aziende hanno sempre più necessità di riscoprire il motivo di fondo per cui esistono e operano sul mercato», ha spiegato Guidara incontrando la stampa a Milano ad un evento a cui ha preso parte anche Ashley Grice, Global Ceo di BCG BrightHouse. «Quando vissuto autenticamente, il “purpose” ha un impatto straordinario, è capace di allineare e guidare le organizzazioni, ridefinire i terreni della competizione, rendere visibile e attrattiva l’azienda agli occhi dei potenziali dipendenti, fornitori e anche dei clienti».

«BCG è reduce da diversi anni di crescita costante, in Italia di circa il 25% anno su anno, un trend che contiamo di mantenere in futuro anche proponendo nuove soluzioni, come il metodo proprietario di BCG BrightHouse, per interpretare e affrontare al meglio la profonda trasformazione che attraversano aziende e mercati», ha sottolineato Davide Di Domenico, Amministratore Delegato di BCG in Italia e nell’area del Mediterraneo Est e Caspio.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI