• Programmatic
  • Engage conference

21/11/2019
di Lorenzo Mosciatti

Turismo Riviera Romagnola, al via gara pubblicitaria da oltre 3,4 milioni di euro

L'incarico di Apt Servizi riguarda l’affidamento di un servizio di media planning e buying per la campagna promo-commerciale multi-mercato in Europa

Riviera-Romagnola-ok.jpg

Apt Servizi ha pubblicato un bando di gara per l’affidamento di un servizio di media planning e buying per la campagna promo-commerciale multi-mercato in Europa, finalizzata al posizionamento della destinazione/prodotto turistico “Riviera Romagnola” e all’incremento delle presenze turistiche estere in Emilia-Romagna. Attraverso il media planning e buying per la realizzazione di campagne promo-commerciali, in comarketing con vettori aerei, la società che si occupa della promozione del turismo in Emilia Romagna intende: incrementare i flussi turistici internazionali inbound verso la Riviera Romagnola dall’Europa, per sostenere la crescita e la stabilità dell’industria turistica regionale; fidelizzare flussi turistici inbound continuativi dall’Europa verso la Riviera Romagnola; accrescere, in Europa, la notorietà e il valore del brand di destinazione/prodotto turistico “Riviera Romagnola” e più in generale il brand “Emilia-Romagna”; sviluppare sinergie con marchi commerciali turistici affermati e noti (quali quelli delle compagnie aeree) nel bacino estero di catchment più importante e strategico per l’industria turistica dell’Emilia-Romagna, l’Europa; rafforzare l’efficacia del messaggio promozionale e pubblicitario, creando sinergie con l’attività commerciale implementata da vettori aerei che organizzano e vendono il trasporto dall’Europa all’aeroporto internazionale F. Fellini di Rimini; incrementare la quota di mercato del turismo estero indipendente. Il servizio consiste in: delineazione di un’idonea strategia media, sviluppo di un efficace piano media, acquisto di spazi advertising, gestione operativa, controllo, rendicontazione e post analisi. Sono previste delle prestazioni ausiliarie in opzione, denominate campagne promo-commerciali delle località turistiche della Riviera Adriatica della Destinazione Turistica Romagna”, volte a incrementare il livello di notorietà delle singole località, rafforzarne il posizionamento sul mercato obiettivo e valorizzarne le specificità e attrattive. L’importo complessivo dell’affidamento oggetto della presente procedura è pari a 3.420.000 euro Iva esclusa per in contratto potenzialmente di quattro anni. Le domande di partecipazione possono essere inviate entro le ore 12:00 del giorno 31 dicembre 2019.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI