• Programmatic
  • Engage conference

25/01/2022
di Andrea Di Domenico

Digital360 entra nel mercato Latam con l’acquisizione dell’agenzia Xona

La società italiana avvia la strategia di espansione internazionale

Raffaella Balocco, a.d. di Digital360

Raffaella Balocco, a.d. di Digital360

Parte dal mercato Latam l’espansione internazionale di Digital360. La società italiana, specializzata in contenuti e servizi nell’area della digital trasformation, ha siglato un accordo vincolante per l’acquisizione della maggioranza di Xona, agenzia di marketing con sede a Buenos Aires. Xona, che nell’ultimo esercizio ha realizzato 1,3 milioni di dollari di ricavi, è specializzata in eventi (sia in presenza che digitali), content marketing e PR, con diversi clienti nell’area tech.


Leggi anche: DIGITAL360, DALL'1 FEBBRAIO ENZO GRECO SARÀ IL NUOVO DIRETTORE GENERALE


L’accordo prevede che la cessione del 51% delle quote avvenga per un corrispettivo pari a 395.000 euro al momento del closing, mentre il restante 49% potrebbe essere acquistato da Digital360 nel 2025 o anche prima al verificarsi di determinate condizioni. L’attuale Ceo di Xona Fabricio Riccitelli continuerà a svolgere il suo ruolo per almeno 3 anni.

L’acquisizione di Xona segna l’ingresso di Digital360 nel mercato Latam e avvia un ambizioso percorso di espansione internazionale che intende replicare il modello di sviluppo già sperimentato dalla società in Italia, basato sia su un’importante crescita organica che sull’acquisizione ed integrazione di numerose realtà imprenditoriali, con l’obiettivo finale di consolidare mercati molto frammentati.  

“Sono molto contento di questa operazione - dichiara Raffaello Balocco, a.d. di Digital360 – che avvia un importante percorso di espansione internazionale del Gruppo, con cui intendiamo replicare in un’area di grande prospettiva di mercato il modello di successo già sperimentato in Italia. Xona è una bellissima agenzia, dinamica e competente, guidata da un imprenditore di lunga esperienza, Fabricio Riccitelli, con una cultura molto simile alla nostra. Da oltre un anno stiamo collaborando concretamente con Xona sul mercato locale e abbiamo potuto toccare con mano non solo le grandi capacità dell’azienda ma anche le molteplici sinergie con tutto il Gruppo”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI