• Programmatic
  • Engage conference

19/08/2020
di Caterina Varpi

TikTok ha un nuovo pretendente: si fa avanti Oracle

La società di Larry Ellison starebbe trattando con ByteDance per un'offerta relativa alle attività del social in Usa, Canada, Australia e Nuova Zelanda

oracle-hq.jpg

A Microsoft e Twitter si aggiunge Oracle nella corsa per l'acquisizione di una parte delle attività di TikTok, il social network di proprietà di ByteDance amato dai giovani di tutto il mondo.

Stando a quanto riferisce il Financial Times, la società controllata da Larry Ellison starebbe trattando con ByteDance per una potenziale offerta per le attività del social in Usa ma anche in Canada, Australia e Nuova Zelanda

Oracle avrebbe preso contatti con un gruppo di fondi americani - tra i quali General Atlantic e Sequoia - per portare a termine l'operazione.

La vicenda si inserisce nella sfida tra gli Stati Uniti e la Cina (leggi gli articoli sui provvedimenti di Trump contro TikTok e Wechat e sull'ordine esecutivo che impone a ByteDance di vendere la propria attività negli Usa entro 90 giorni). 

Oracle ha una valutazione di mercato di circa 166 miliardi, con 43 miliardi di cassa alla fine di maggio. Secondo gli analisti di Bloomberg sarebbe una delle poche aziende in grado di reggere un'acquisizione così importante: il business americano di TikTok dovrebbe valere tra 20 e 50 miliardi mentre complessivamente dobrebbe toccare i 100 miliardi di dollari.

Se non si dovesse arrivare a una soluzione tramite un'acquisizione, il rischio è lo spegnimento dell'app dagli dispositivi dei giovani americani.

Una eventualità che il social sta cercando di evitare anche rafforzando la propria difesa dalle accuse degli Stati Uniti di essere una minaccia alla sicurezza nazionale. Per rispondere a "pettegolezzi e disinformazione", TikTok, infatti, ha lanciato un sito informativo che si pone come "fonte di verità". Ha inoltre aperto un account su Twitter per condividere notizie sulla società in tempo reale. 
 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI