• Programmatic
  • Engage conference

19/04/2021
di Alessandra La Rosa

Debutta in Italia il trading desk Performadv

La piattaforma di programmatic ha come obiettivo supportare brand e agenzie migliorando la loro strategia e l’acquisto di pubblicità sui media digitali

La piattaforma di programmatic advertising Performadv debutta in Italia

La piattaforma di programmatic advertising Performadv debutta in Italia

Debutta ufficialmente in Italia, dopo gli ottimi risultati ottenuti durante la fase test, Performadv, piattaforma che ha come obiettivo supportare brand e agenzie migliorando la loro strategia e l’acquisto di pubblicità sui media digitali. La nuova società fornisce un insieme di servizi connessi principalmente con l'acquisto, la gestione e l'ottimizzazione delle campagne pubblicitarie in programmatic.

Generare brand awareness e portare risultati legati alle performance rappresentano le attività principali di Performadv. La società fornisce ai propri clienti, seguendoli in tutto il loro percorso in un lavoro a 360 gradi, vari servizi tra cui ricezione e analisi brief, media planning e buying, delivery campagne e reportistica.

Il nuovo programma, infatti, permette un’approfondita analisi dei dati relativi all’audience online finalizzata all’individuazione del corretto targeting, consentendo una dettagliata selezione dei canali e dei device su cui pianificare la pubblicità e favorire una gestione integrata e perfezionata delle pianificazioni adv attraverso piattaforme automatizzate.

Il team italiano, basato in centro a Milano, si compone di 5 professionisti, guidati dal CEO Domenico Iannone. Grazie a questo team, con una grande passione per le tecnologie applicate al mondo della comunicazione e anni di esperienza nel digital marketing, Performadv è in grado di abilitare diverse attività di advertising, quali campagne di targeting e retargeting, search e geofencing, sms e dem, mobile e video adv, programmatic display adv sia su premium marketplace che su open market, nonché pianificazioni in second screen.

Al momento del suo debutto ufficiale, Performadv ha già fissato i suoi primi obiettivi, come ci spiega Iannone: «Gli obiettivi sono molteplici ma puntiamo principalmente ad aumentare la visibilità della nostra offerta nelle strutture media italiane a cui possiamo essere di supporto sia sull'area innovativa/new offering sia sulle attività di erogazione tradizionale».

La trasparenza è uno dei principali punti di forza dell’azienda, che punta a differenziarsi dai competitor assicurando a ogni cliente la possibilità di monitorare il proprio ingaggio in qualsiasi momento.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI