• Programmatic
  • Engage conference
23/03/2022
di Teresa Nappi

Azerion acquisisce Infinia e si espande in Spagna e America Latina

Siglato tra le due società un accordo vincolante che sarà portato a conclusione ad aprile

Azerion-Infinia.jpg

Azerion annuncia di aver formalizzato una proposta di acquisizione per Infinia, società di marketing digitale con sede in Spagna e che vanta una presenza in America Latina.

Questa acquisizione, la prima da quando Azerion è stata quotata a Euronext Amsterdam a febbraio, rafforza le ambizioni di Azerion di espandere la propria presenza nei mercati in più rapida crescita nell’ambito della digital advertising.


Leggi anche: AZERION COMPLETA L'INTEGRAZIONE CON EFIC1 E SI QUOTA ALL'EURONEXT AMSTERDAM


Infinia compra inventory dagli editori digitali e la vende ad agenzie e inserzionisti, utilizzando la segmentazione dei dati proprietari e le capacità di profilazione.

Il suo ingresso nel network di Azerion di inserzionisti diretti e agenzie media, in espansione, rafforzerà le capacità di acquisto dei media della piattaforma, farà aumentare la capacità e i volumi di vendita di Azerion in Spagna ed estenderà la presenza della media e digital entertainment platform in America Latina, in particolare in Messico. Consentirà, inoltre, l'ulteriore utilizzo della tecnologia pubblicitaria di Azerion, generando sinergie con la sua suite di tecnologie di marketing digitale end-to-end.

Per l'intero anno 2021, Infinia ha generato ricavi a due cifre in milioni di euro, recita una nota ufficiale dedicata all'operazione.


Leggi anche: AZERION ACQUISISCE LA SOCIETÀ DI DIGITAL ADVERTISING INSKIN MEDIA


L'acquisizione sarà finanziata prevalentemente in contanti, con una piccola componente azionaria composta da 112.359 azioni di Azerion trasferite agli azionisti di Infinia al termine della vendita e soggetti a determinati accordi di lock-up.

Azerion e Infinia hanno firmato un accordo di acquisizione vincolante il 22 marzo 2022, che prevede il completamento dell'operazione all'inizio di aprile 2022.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI