• Programmatic
  • Engage conference

06/12/2022
di Lorenzo Mosciatti

Bialetti lancia la Moka griffata Dolce&Gabbana: on air lo spot pubblicitario

La campagna pubblicitaria è firmata dall'agenzia WHY guidata dal Ceo Filippo Maria Bonifati

bialetti-dolce-gabbana-spot.jpg

Dopo la collaborazione avviata con i Baci Perugina, Dolce&Gabbana avvia un nuova operazione di co-marketing con un importante marchio del made in Italy. 

Bialetti ha infatti lanciato sul mercato la Moka Express Dolce&Gabbana Carretto Siciliano, disponibile nelle versioni da 3 e 6 tazze con un’esclusiva confezione frutto della creatività della maison di moda.  


Leggi anche: PUBBLICITÀ 2022, TUTTI I NUOVI SPOT


Nata nel 1933 da una geniale intuizione di Alfonso Bialetti, Moka Express rappresenta da sempre un’icona indiscussa dell’italianità, un oggetto talmente iconico da essere esposto alle collezioni permanenti della Triennale di Milano e del Moma di New York. Oggi, nell’esclusiva edizione Dolce&Gabbana, Moka Express vuole omaggiare i mestieri d'arte, i paesaggi e i colori unici della Sicilia, rievocando i motivi decorativi del Carretto Siciliano: un elemento del folklore dell'isola che, con le sue tradizioni, è da sempre al cuore dell’estetica di Dolce&Gabbana.

Moka Express Dolce&Gabbana Carretto Siciliano, in vendita nei negozi e sul sito della maison e di Bialetti, è al centro di uno spot pubblicitario (guardalo qui) on air in televisione da alcuni giorni.

La campagna pubblicitaria è firmata da WHY, l'agenzia guidata dal Ceo Filippo Maria Bonifati che ha già collaborato in passato con Docle e Gabbana per alcuni progetti prevalentemente digital, tra cui il lancio della collezione digital fashion “DG2084 Awakening”, nata dalla collaborazione tra D&G e Sknups, e la campagna per gli NFT di D&G realizzati in collaborazione con UNXD.

Il centro media di Dolce&Gabbana è invece da inizio 2022 Havas Media Group

Crediti

  • Agenzia: WHY (www.justwhy.it )
  • Casa di Produzione video WHY (www.justwhy.it )
  • CEO: Filippo Maria Bonifati
  • Chief Creative Officer: Emiliano Trapani
  • 3D Director: Benedetto Spada
  • Executive Producer: Giulia Di Fausto
  • Sound: Mokamusic
  • Rendering: Chromatika Multimedia

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI