• Programmatic
  • Engage conference

24/04/2020

Coronavirus: D’Amico rivede la strategia di comunicazione e punta sull'online

L'azienda ha sviluppato l'e-commerce aziendale e le attività di real time marketing e sta investendo su blog e siti dedicati al food. Prosegue, intanto, la campagna tv

La pandemia di Coronavirus ha portato molte aziende a rivedere la propria strategia di comunicazione. Tra queste c'è D'Amico, che ha rafforzato alcune attività digital e di real time marketing, pur continuando con la presenza in tv. In primo luogo, l’e-commerce aziendale, che è stato implementato, diventa un canale fondamentale per continuare a raggiungere il target di riferimento, che non solo riceve in pochi giorni i prodotti dell'azienda a casa, ma può anche usufruire di una serie di benefit. Grazie alle tante attività sviluppate e proposte ogni giorno ai follower sui principali social network, anche il real time marketing ha avuto un notevole sviluppo. Il diverso tipo di coinvolgimento degli utenti si concretizza, ad esempio, nell’invito a essere interattivi con il brand, non solo attraverso la realizzazione di ricette con i prodotti dell'azienda, ma anche nell’invito a un’apertura di dialogo con D’Amico, frutto di suggerimenti alla partecipazione alla vita aziendale. Inoltre, le collaborazioni e gli investimenti su blog e piattaforme non mancano. A titolo esemplificativo, l’azienda sta investendo in banner pubblicitari in diverse testate e in comunicazioni specifiche, come sul blog “Le ricette della nonna”, mentre gli chef che collaborano con D'Amico creeranno alcune ricette ad hoc per le note guide “50 Top Italy” e “50 Top Pizza”. Gli investimenti, quindi, hanno come focus l’online ma non manca anche un occhio al media televisivo. Il Gruppo D’Amico, infatti, dal 12 aprile è tornato on air su tutte le reti Sky con lo spot “Il Verde che ci unisce” diretto da Ferzan Ozpetek, dedicato alle emozioni che i prodotti D’Amico suscitano al momento del loro assaggio. Grazie anche all’inserimento dell’hashtag #TorneremoDiNuovoInsieme, la realtà vuole trasmettere un messaggio di positività e vicinanza rivolto a tutti i target. Per amplificare il messaggio, dal 23 al 30 aprile lo spot continuerà ad essere visibile su Sky Cinema 1 e Sky Cinema +1 nell’ambito del programma “Quattro Ristoranti” (trovi qui l'articolo sulla campagna). “In questo periodo particolare il Gruppo D’Amico vuole esprime il suo sostegno e la sua vicinanza agli italiani con la presenza in tutti i canali che ci permettono di raggiungere facilmente e rapidamente il target,” dichiara Maria D’Amico, Marketing Manager del Gruppo D’Amico. “Grazie a tutte queste attività abbiamo la possibilità di trasmettere al meglio i valori che da sempre ci rappresentano: la vicinanza al territorio, la socialità, la qualità e la varietà degli ingredienti che proponiamo, la valorizzazione di piatti tipici della tradizione culinaria italiana e la novità nelle ricettazioni per soddisfare le esigenze di tutti i gusti. Allo stesso tempo, ci stiamo preparando ad affrontare i possibili scenari futuri attraverso diversi progetti in via di sviluppo.” In questo modo, spiega l'azienda, D'Amico sta ottenendo ottimi risultati in termini di rafforzamento della propria brand image, dell’engagement con il proprio target e del proprio e-commerce. La creatività è curata da Arkè mentre la pianificazione è a cura dell'azienda.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI