• Programmatic
  • Engage conference
06/04/2022
di Caterina Varpi

Hub09 chiude il 2021 con un fatturato di 5 milioni di euro

La nuova sede di Hub09

La nuova sede di Hub09

Hub09 ha chiuso il 2021, l'anno in cui ha inaugurato la nuova sede e ha comprato il 50% delle quote dell’agenzia torinese Eggers, con un fatturato di 5 milioni di euro. Tra i clienti, oltre alla riconferma di aziende come Seat, Cupra, Italdesign, Ferrero, Chanteclair e Conserve Italia, l'agenzia ha acquisito La Molisana, Ferrarelle, Jack Daniel’s, Explorer Channel su Sky e Yakult. 

“Il 2021 è stato un anno importante per l’agenzia - afferma Marco Faccio, Presidente e Direttore Creativo. - Nonostante la pandemia e tutte le conseguenti vicissitudini del mercato, siamo riusciti a crescere come non era mai accaduto nella nostra storia. Abbiamo raggiunto i 5 milioni di fatturato con un utile che si attesta intorno al 13% e questo nonostante ingenti investimenti sulla nuova sede e quelli fatti per l’acquisizione del 50% delle quote dell’agenzia torinese Eggers. Questo però non è un miracolo, ma il risultato di un gruppo di lavoro affiatato che ha saputo adeguarsi in modo repentino alla nuova realtà, accettando le sfide più inattese con atteggiamento sempre positivo e propositivo, senza mai perdere quello spirito di squadra che caratterizza la nostra agenzia”.

La nuova sede è una cascina dei primi del ‘700 a Torino, non lontana dal centro città e dal fiume Po. 

“Nel 2021 - aggiunge Maurizio Cisi, socio e Ceo di Hub09 - l'agenzia Hub09 ha mantenuto la collaborazione con marchi importanti come Seat, Cupra e Italdesign del gruppo Volkswagen, Ferrero, Marelli, Arexons, Chanteclair, Royal Canin, Conserve Italia e tanti altri, confermando la propria vocazione a stabilire rapporti duraturi e consolidati coi propri clienti. È stato però anche l’anno di nuove avventure entusiasmanti, come La Molisana, Ferrarelle, Jack Daniel’s, Explorer Channel su Sky, Yakult e altri ancora, nonché della nascita di partnership importanti come quella che lega l’agenzia a Stardust, la creative house fatta di oltre 500 talent che si presenta con un modello in grado di industrializzare l'influencer marketing”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI