• Programmatic
  • Engage conference

06/11/2020
di Lorenzo Mosciatti

Gruppo Servizi Cgn aderisce all’aumento di capitale e diventa uno dei principali azionisti di H-Farm

h-farm.jpg

Gruppo Servizi Cgn è una delle prime società che ha deciso di aderire all'aumento di capitale di H-Farm.

L’azienda di Pordenone ha perfezionato la sottoscrizione dell’operazione per 6,6 milioni di euro, equamente suddivisi tra aumento di capitale e prestito obbligazionario convertibile diventando così uno dei principali azionisti della società. 

Servizi Cgn è il primo gruppo nel mercato nazionale della consulenza fiscale e giuslavoristica business to business. Con sede a Pordenone, lavora oggi con più di 46.000 professionisti in tutta Italia ed è il terzo Caf in Italia per numero di dichiarazioni 730 trasmesse e il primo tra quelli di categoria. Con oltre 250 collaboratori e dieci società collegate è inoltre stata per tre anni di seguito nella classifica dei migliori luoghi in cui lavorare in Italia secondo il Great Place to Work Institute. 


Leggi anche: H-FARM SIGLA UNA PARTNERSHIP CON STOREDEN PER L'ECOMMERCE


“Creare il circolo virtuoso del successo attraverso l'attenzione alla persona è la nostra missione, e l’ascolto e l'innovazione tecnologica sono gli strumenti che mettiamo a disposizione per raggiungerla. Questo nuovo progetto è per noi nuova energia: perché è scambio, amplificazione, contaminazione di competenze ed esperienze, di cultura digitale e non solo”, spiega Giancarlo Broggian, fondatore del Gruppo Servizi Cgn. “Fare squadra e creare sinergie in Cgn è un valore che sta alla base della nostra cultura e del nostro modello organizzativo e sono convinto che sia l'unica strada per ottenere grandi risultati. Lo studio professionale del futuro, che stiamo co-progettando con e per i professionisti associati al nostro network, è un progetto che può solo che arricchirsi dall’incontro con H-Farm perché è grazie ai processi e alla cultura digitale che potremo correre assieme e più veloci verso la meta”.

“Sono entusiasta dell’ingresso di Giancarlo e della famiglia Cgn nel nostro capitale: fin da subito ci siamo riconosciuti nei valori di base che portiamo avanti nel fare impresa”, dice Riccardo Donadon, fondatore di H-Farm. “Credo Cgn rappresenti il partner ideale per scalare il nostro progetto in questa nuova dimensione, abbracciata 5 anni fa, che ci ha visti allargare il nostro modello da solo incubatore e investitore di startup a operatore nel campo della formazione e della consulenza alle aziende nel campo della digital trasformation. Sono convinto che l’ingresso di CGN nel capitale potrà dare un grande sviluppo alla nostra crescita grazie alla contaminazione di competenze e approcci e per le opportunità che si possono generare in un percorso comune verso il mercato”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI