• Programmatic
  • Engage conference

08/09/2021
di Andrea Di Domenico

“Fuffa Fighters”: lo spot di SCAI Comunicazione che smaschera i tuttofare del digital marketing

SCAI-fuffa-fighters.jpg

Sempre più spesso si parla (male!) di chi si spaccia per marketer, proponendo ricette di marketing preconfezionate a migliaia di clienti inconsapevoli.

Anche tra le PMI, infatti, si sta facendo strada la consapevolezza che un approccio strategico alla comunicazione, specialmente sui canali digitali, costituisce una leva fondamentale per far crescere e sviluppare il proprio business.

Per sottolineare in maniera scherzosa ma efficace questa situazione, SCAI Comunicazione, l’agenzia pubblicitaria fondata da Alessandra Santoro che dalle sue sedi di Potenza e Roma lavora con successo con piccole e grandi aziende in tutta Italia, ha realizzato uno spot (il primo di una lunga saga?) che si scaglia contro il “fuffa marketing”.

«Dai corsi miracolosi ai tuttologi, le aziende rischiano di oggi di affidare il proprio budget, piccolo o grande che sia, a persone con molto senso degli affari ma poca professionalità - spiega Michele Franzese, d.g. di Scai Comunicazione -. Per questo abbiamo voluto iniziare una piccola battaglia coinvolgendo tutto il team dell’agenzia contro chi mostra il lato peggiore del nostro meraviglioso mestiere. Fatto di relazioni spesso complesse con i clienti e tanta fatica per stare al passo con un mercato dalle dinamiche a dir poco frenetiche, ma che può regalare piccole grande soddisfazioni se fatto davvero a servizio dei clienti».

Team di lavoro:

  • Alessandra Santoro, copywriting e naming
  • Davide Paglia, sceneggiatura
  • Valerio Calabrese (Bulsara), regia
  • Luca Puglisi, assistente di regia
  • Mimmo Conte, protagonista
  • Nel video compaiono: Luana Ricci, Vincenzo Palese, Silvia Favulli, Angelo Musto, Alessandro Annunziata, Francesco Russo, Marianna Sileo

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI