• Programmatic
  • Engage conference

30/08/2021
di Alessandra La Rosa

TikTok testa video più lunghi: si arriverà a 5 minuti (e forse anche oltre)

TikTok amplia la durata dei suoi video

TikTok amplia la durata dei suoi video

Un mese dopo aver esteso la durata dei suoi video a 3 minuti, TikTok sta testando la possibilità di caricare contenuti ancora più lunghi, fino a 5 minuti.

La notizia, riportata dalla stampa internazionale, nasce dalla scoperta di Matt Navarra, esperto di social media, a cui sarebbe arrivata una notifica al proprio account TikTok che comunicava la possibilità di postare contenuti lunghi fino a 5 minuti attraverso la versione più aggiornata dell’app.

Secondo un altro video condiviso su Twitter, TikTok starebbe addirittura testando video da 10 minuti.

Non è la prima volta che TikTok dà la possibilità ai propri utenti di pubblicare video via via più lunghi. Al momento del lancio della piattaforma, il limite di durata dei contenuti era di 15 secondi – una durata breve che ben presto era diventata una caratteristica peculiare di TikTok –, poi 60 secondi, e poi ancora, il mese scorso, 3 minuti.


Leggi anche: SU TIKTOK ARRIVANO I VIDEO DA 3 MINUTI


Avere la possibilità di caricare video di lunga durata consente agli utenti – e alle aziende – di avere ancora maggiori opportunità di storytelling: proprio questa era stata la motivazione con cui TikTok aveva annunciato lo scorso mese i video da 3 minuti. Senza tralasciare il fatto che video più lunghi possono offrire più spazio per l’inserimento di annunci pubblicitari.

Quale che sia la reale motivazione, è certo che con questa novità la piattaforma lancia ancora di più la sfida ad altri social come YouTube e Instagram, che al contrario, partendo da formati più lunghi, stanno sperimentando durate via via più brevi.

TikTok, le ultime novità per i brand

Nel frattempo, TikTok ha recentemente annunciato alcune novità specificamente dedicate ai brand.


Leggi anche: TUTTE LE ULTIME NEWS SU TIKTOK


Una di queste è Spark Ads, una funzionalità che consente ai brand di valorizzare e condividere contenuti popolari. In particolare, Spark Ads consente ai brand di amplificare la portata di video organici già esistenti che rispondono agli obiettivi delle loro campagne, proponendoli come In-Feed Ads a un pubblico mirato.

Un’altra novità è il rafforzamento della partnership con la piattaforma canadese di shopping online Shopify, grazie a cui presto gli utenti dell’app potranno acquistare direttamente dall’applicazione i prodotti dei commercianti che hanno scelto Shopify per gestire il proprio negozio online.

Intanto, sulla piattaforma continuano i test delle Stories, i contenuti "a scadenza" visibili solo per 24 ore dalla loro prima pubblicazione. Attualmente in fase di sperimentazione, non si sa ancora quando verranno lanciati in maniera ufficiale.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI