• Programmatic
  • Engage conference
  • Engage Play
02/11/2021
di Rosa Guerrieri

Sublime amplia l’offerta con una nuova suite di soluzioni di Insights & Analytics

Si occuperà di misurare l’impatto di un brand e dei suoi asset creativi in ogni momento della strategia digitale. Previsto anche un dipartimento dedicato

sublime.jpg

Sublime, società parte di Azerion Group e specialista in soluzioni pubblicitarie creative, amplia la sua gamma di servizi con una nuova suite di soluzioni di Insights & Analytics e la creazione di un dipartimento dedicato.

Con l’advertising digitale focalizzata su KPI standard per misurare le performance delle campagne display e video, le ricerche sulla pubblicità riescono a rispondere ad alcune delle principali domande che gli advertiser si pongono, come “Qual è l’impatto della mia campagna digitale sulla percezione del brand?” oppure “La mia campagna contribuisce alla brand equity nel lungo termine?” o ancora “Come si traduce l’immagine del mio prodotto sui consumatori?”, “Come è posizionato il mio brand nei confronti dei concorrenti?”, “Come generano i miei asset video attenzione e considerazione sulle audience chiave a cui si rivolgono?”.

Per rispondere alla crescente richiesta in tal senso, Sublime ha deciso di ampliare il suo catalogo di ricerche sulla pubblicità, facendolo diventare un’offerta a 360 gradi capace di misurare l’impatto di un brand e dei suoi asset creativi in ogni momento della pianificazione media e della strategia digitale. Grazie a informazioni sui competitor e sull’immagine di brand, gli advertiser possono ora capire meglio il proprio posizionamento e quello dei propri prodotti prima del lancio di una campagna pubblicitaria. Questa nuova offerta va di pari passo con il pre-testing creativo, che può essere utilizzato per misurare l’attenzione e l’emozione generata da un contenuto video o per stimare l’effetto di una creatività pubblicitaria sulle intenzioni delle audience chiave dei brand. Il nuovo catalogo di Sublime, che include anche dati post-campagna per meglio comprendere l’impatto generale della campagna sugli indicatori di branding dell’advertiser, è fondato su metodologie cookieless, in vista della dismissione dei cookie di terze parti.

Con oltre un centinaio di studi già condotti, Sublime ha inoltre creato un dipartimento dedicato alla lavorazione di queste informazioni, con project manager e analisti che aiutano nella progettazione e nel lancio degli studi, garantendo il pieno successo delle campagne dei brand sulla base degli specifici bisogni delle aziende. 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI