• Programmatic
  • Engage conference

17/04/2020
di Cosimo Vestito

La DSP Beeswax acquisisce MediaGamma e si rafforza nell'IA

La piattaforma di machine learning Nozzle.ia, originariamente incubata in MediaGamma, utilizzerà i capitali ricavati per crescere ed espandere la sua presenza internazionale

beeswax-buys-mediagamma-CONTENT-2020.jpg

Beeswax, società adtech proprietaria di una DSP con quartier generale a New York, ha annunciato l’acquisizione di MediaGamma, società londinese di consulenza in ambito intelligenza artificiale. Nozzle.ai, piattaforma avanzata di machine learning per l’ottimizzazione delle vendite e delle performance pubblicitarie su Amazon, originariamente incubata in MediaGamma, continuerà a operare come una compagnia indipendente sotto la guida dell'Executive Chairman Victor Malachard e del CEO Rael Cline. Contestualmente, l’Head of data Science di MediaGamma, Shuai Yuan, entrerà nella sede londinese di Beeswax come Director of Data Science, gestendo i crescenti investimenti della società nel comparto del machine learning. Nozzle.ai utilizzerà i capitali ottenuti dalla vendita per accelerare lo sviluppo e l’adozione della sua piattaforma ed espandere la sua presenza internazionale. L’acquisizione, chiusasi la scorsa settimana, ha inoltre portato all’ingresso di tre data scientist di MediaGamma negli uffici londinesi di Beeswax. L’operazione avrà degli effetti anche sul nostro mercato, dove Beeswax è già operativa. I clienti italiani potranno infatti disporre di un maggior numero di data scientist per i servizi relativi all’intelligenza artificiale e al machine learning.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI