• Programmatic
  • Engage conference
17/01/2022
di Cosimo Vestito

Azerion e MediaMath insieme per un marketplace pubblicitario in ambito gaming, con un occhio al metaverso

I clienti della demand-side platform indipendente riceveranno un accesso privilegiato all'inventory della compagnia attiva nel settore media e intrattenimento

azerion-mediamath.jpg

Azerion e MediaMath hanno annunciato una partnership che consente a marchi e agenzie di raggiungere il pubblico della piattaforma di intrattenimento e media digitali di oltre 425 milioni di utenti mensili all'interno dell'ecosistema di Azerion stessa e della supply chain della demand-side platform indipendente.

In base all'accordo, i clienti di MediaMath riceveranno un accesso privilegiato all'inventory di categoria gaming di Azerion, assicurando loro di beneficiare delle sue elevate prestazioni. Per i clienti delle compagnie sarà possibile raggiungere questi utenti su vasta scala attraverso più touchpoint all'interno della supply chain di MediaMath, creando interessanti opportunità per gli inserzionisti di tutti i settori, con il potenziale per ottimizzare sia le metriche del marchio nella parte superiore del funnel, come l'awareness, sia le prestazioni nella parte bassa, come le installazioni. La soluzione dovrebbe essere lanciata ai marchi nelle prossime settimane.


Leggi anche: Pubblicità in-game: Azerion sigla una partnership esclusiva con Bidstack


Il commento di Azerion e Mediamath

“Il gioco è al centro della piattaforma di Azerion. Essere in grado di connettere i marchi mentre i consumatori sono intrattenuti, non solo migliora l'esperienza di gioco, ma consente ai marchi di connettersi con un pubblico più coinvolto. Che si tratti di premiare i consumatori in cambio della visualizzazione di un annuncio o di annunci che fanno parte dell'esperienza di gioco, riteniamo che ci sia una significativa opportunità per i marchi di connettersi con il proprio pubblico in un modo più potente", ha affermato Sebastiaan Moesman, CRO di Azerion.


Leggi anche: Azerion espande la sua offerta premium CTV grazie a un accordo esclusivo con Zeasn


“La nostra partnership di gioco con Azerion è un esempio di come MediaMath sia costruito per l'innovazione e per supportare i nostri clienti in questo momento e nel prossimo. Il mercato dei giochi consentirà ai nostri clienti di raggiungere il loro pubblico in modo più efficace e fornire risultati migliori attraverso canali nuovi ed esistenti, sia sull'inventario di gioco di Azerion, sia su scalabilità attraverso il più ampio ecosistema trasparente di MediaMath", ha affermato Laurent Cordier, Chief Partnerships Officer di MediaMath. "Si tratta di un'opportunità programmatica unica per i marchi, in particolare per le società di gioco, gioco d'azzardo e intrattenimento, per raggiungere i propri obiettivi di marketing".

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI