• Programmatic
  • Engage conference

28/02/2020

Fanpage.it, Ohga e Cookist sul podio delle testate generaliste e verticali italiane

Nel mese di febbraio, le testate del gruppo editoriale Ciaopeople hanno registrato numeri da record nelle due recenti classifiche Audiweb e Comscore

Auduwebweek_cs.png

Diffusa questa settimana, la classifica AudiwebWeek dell’informazione online mostra un risultato importante per i due verticali nati nell’ultimo anno e mezzo in seno al gruppo editoriale Ciaopeople: Cookist, la testata rivolta a foodie e amanti del cibo, è il secondo giornale online d'Italia categoria Food & Cooking, dopo Giallo Zafferano, con 1 milione e 400 mila utenti unici nella settimana del 10-16 febbraio, e, nella stessa settimana, Ohga è il secondo giornale online più letto dagli italiani nella categoria Health & Fitness, con circa 1 milione di utenti unici settimanali. La classifica Audiweb segna anche un altro importante traguardo, questa volta per Fanpage.it: il giornale è primo in Italia per utenti unici video, 3 milioni e 800 mila nella settimana in analisi. Il dato si va ad affiancare ad altri due registrati nel mese di febbraio, il primo dei quali proveniente ancora da Audiweb: il record di utenti unici nel giorno medio - circa 5 milioni di utenti - registrato il 23 febbraio. Il secondo deriva invece da un’altra ricerca effettuata da comScore-Sensemakers che ha realizzato un’indagine per scoprire le fonti informative social nel mondo e in Italia ai tempi del CoronaVirus. Emerge dalla ricerca che, se a livello internazionale i video principali risultano essere quelli pubblicati su Youtube da Aljazeera (English USA), su Facebook da Channel 4 (UK) e su YouTube da Sky News (UK), in Italia c’è una predominanza dell’informazione creata da Fanpage.it, presente con i suoi video nelle prime sei posizioni della classifica e 10 volte nella top 15 con oltre 3 milioni di visualizzazioni in soli tre giorni. "Continuare a crescere di mese in mese con tutte e tre le testate del gruppo è davvero un risultato importante - aggiunge Giorgio Mennella, Advertising Director di Ciaopeople - In un momento in cui l'agenda dell'informazione italiana è concentrata su temi specifici, essere uno dei principali punti di riferimento degli italiani è segno di un gradimento che premia il nostro impegno verso la verità e i contenuti rilevanti".

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI