• Programmatic
  • Engage conference

28/10/2019
di Lorenzo Mosciatti

Online gli show originali di Ciaopeople su Facebook Watch: si parte con Saviano

Entra nel vivo la collaborazione tra il social network e il gruppo editoriale italiano annunciata la scorsa settimana. Dopo “Brave Heart” sarà la volta di due produzioni realizzate con Show Reel Media Group

Saviano.jpg

La collaborazione fra Ciaopeople e Facebook Italia finalizzata alla produzione di contenuti originali su Watch, annunciata la scorsa settimana, comincia ufficialmente oggi, lunedì 28 ottobre, con la prima puntata di “Brave Heart”, lo show che vede come protagonista Roberto Saviano.

Nell’episodio, Saviano racconta la storia dello scrittore francese Albert Camus.

Da domani, martedì 29 ottobre, saranno quindi online i due show, prodotti in collaborazione con la digital media company Show Reel Media Group, che vedono protagonisti tre creator della squadra di una delle sue società partecipate, Show Reel Factory: The Pozzolis Family, Camihawke e Alice Venturi.  

The Pozzolis Family porterà gli utenti nella propria auto raccontando le sue avventure familiari nello show “In da Car”. La prima puntata dal titolo “Quando il genitore dà il cattivo esempio” ironizza sull’educazione dei figli, sdrammatizzando i comportamenti dei genitori.

Mercoledì 30 ottobre uscirà invece “20900”, con Camihawke e Alice Venturi: nella ridente provincia monzese (dal cui codice di avviamento postale è ispirato il titolo, strizzando l’occhio alla celebre serie tv Beverly Hills 90210), lo show racconta la storia di due vicine di casa alle prese con problemi generazionali, in una rilettura web dello scenario della classica sit-com à la Friends.

Nella prima puntata, dal titolo “Scelte”, le due quasi trentenni si trovano ad affrontare in modo tragicomico un imminente convivenza e una nuova casa da acquistare a Milano.

«Siamo molto orgogliosi di far parte di questo innovativo e ambizioso progetto insieme a Ciaopeople proprio perché rappresenta un risultato per noi chiaro e importante, a conferma di ciò in cui crediamo e investiamo da tempo: la produzione di contenuti editoriali tematici originali per il web. Insomma, un enorme segnale di lungimiranza da parte del colosso di Menlo Park», afferma Luca Leoni, Ceo di Show Reel Media Group. 

Hawke-Pozzolis

«Siamo estremamente soddisfatti della varietà e ricchezza dei partner coinvolti», aggiunge Vincenzo Piscopo, Head of Branded Content di Ciaopeople Media Group. «Tutti creator che hanno sempre messo il contenuto e la qualità editoriale al centro del proprio lavoro, in piena sintonia con i valori di Ciaopeole».

Dopo i primi tre show, partiranno gli altri due frutto della partnership tra Ciaopeople e Facebook Italia: il 31 sarà la volta di Saverio Tommasi con “I racconti dei mestieri”, la serie che racconta storie inedite di mestieri diversi. Nella prima puntata uno dei mestieri più chiacchierati del momento: il rider.

L’8 novembre il quinto degli show, che vede protagonista uno dei personaggi più influenti della rete: Marco Montemagno con la serie “Founder”, che nella prima puntata ispirerà gli utenti raccontando storie di personaggi televisivi fondamentali nella storia della tv. Tutti gli show di Ciaopeople si svilupperanno in 8 puntate e saranno distribuiti anche sui canali social di Fanpage.it.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI