• Programmatic
  • Engage conference

02/12/2022
di Francesco Leone

Ministero della Salute, on air la nuova campagna per il vaccino contro Covid-19 e influenza

Pianificazione su radio, tv e digital: le attività atl sono state sviluppate da Gruppo Creativo Multimedia, i social sono a cura di Digital Angels

ministero della salute.png

On air la campagna del Ministero della Salute "Vacciniamoci contro il Covid-19 e l'influenza", che prevede spot per tv e radio della durata di 30” su reti Rai e Mediaset (Canale 5 e Rete4)e una diffusione sugli account social istituzionali. La creatività above the line è di Gruppo Creativo Multimedia, agenzia che già aveva lavorato alla comunicazione per il dicastero della Salute, mentre le attività social sono seguite da Digital Angels, quest'ultima si era aggiudicata la gara avviata quest’estate dal Ministero della Salute per il servizio di supporto per la gestione e il monitoraggio dei social network. 

"Vogliamo dare un messaggio forte a tutta la popolazione ma il nostro target sono soprattutto gli anziani ed i soggetti fragili. Dobbiamo affrontare insieme Covid e influenza stagionale, che questo anno pare si presenti molto forte, e dobbiamo farlo possibilmente con una unica vaccinazione che è possibile fare appunto in una unica seduta" ha detto il ministro della Salute Orazio Schillaci presentando la nuova comunicazione.


Leggi anche: PUBBLICITÀ 2022, TUTTE LE CAMPAGNE E I NUOVI SPOT IN PARTENZA


Il claim dello spot è "Proteggiamoci anche per i momenti più belli", la campagna mette al centro la quotidianità con il festeggiamento di un compleanno da parte di un'anziana signora in famiglia. "La scelta è  stata di non rivolgersi a testimonial. Abbiamo voluto uno spot semplice con un messaggio rivolto a tutti: vogliamo rafforzare la vaccinazione. Il messaggio è che possiamo stare insieme ma bisogna proteggere le fasce più a rischio per Covid e influenza e bisogna rivolgersi ai medici di famiglia che hanno un ruolo fondamentale" ha riferito il ministro.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI