• Programmatic
  • Engage conference

22/09/2022
di Andrea Salvadori

Ministero della Salute chiude la gara e sceglie Digital Angels per i social

Tra le attività di cui si dovrà occupare l'agenzia romana figurano, tra le altre, la definizione del piano editoriale, il supporto alla gestione delle piattaforme, la produzione dei contenuti e di almeno 20 video animazioni

salute-facebook-parisi.jpg

Si è chiusa con la vittoria dell'agenzia romana Digital Angels la gara avviata quest’estate dal Ministero della Salute per il servizio di supporto per la gestione e il monitoraggio dei social network. 

Tra le attività di cui si dovrà occupare Digital Angels figurano, tra le altre, la definizione del piano editoriale; il supporto alla gestione dei canali social del ministero già attivi (Facebook, Twitter, YouTube, Instagram, Telegram, LinkedIn ) o da avviare; la produzione di contenuti per i social media e network (testi, infografiche, gif animate, immagini) su attualità, temi strategici e in risposta a emergenze sanitarie; la produzione di almeno 20 video animazioni di circa 60-120 secondi.

L’importo complessivo dell’appalto previsto dal bando era di 138.000,00 euro, Iva esclusa, per un contratto della durata di 18 mesi.


Leggi anche: TUTTE LE GARE DEL 2022


Le altre agenzie che hanno partecipato alla gara sono state Pirene, Kidea, DOL e Arves, mentre GEB Software, Cose Adv e Belong sono state escluse nel corso della procedura.

L'ultima agenzia con cui il dicastero ha lavorato sul fronte dei social è stata Pirene, negli anni 2021-2022, mentre prima ad occuparsene è stata DOL. 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI