• Programmatic
  • Engage conference

25/11/2022
di Alessandra La Rosa

Colfiorito torna in tv con la campagna “Un mondo squisito”

colfiorito.jpg

Colfiorito torna in comunicazione con un nuovo flight del suo spot “Un mondo squisito”.

Dopo l’esordio dello scorso anno, lo spot torna sulle reti Rai per mostrare al pubblico degli scorci del mondo che si cela dietro a prodotti apparentemente semplici. Un racconto, bilanciato tra concretezza e poesia, che ha contribuito a rafforzare la notorietà di un marchio che ha continuato a crescere nelle vendite in tutto il 2022, sia a valore sia a volume, rafforzando sempre di più la leadership nonostante le difficoltà del contesto di mercato.

“Lo spot è stato un passaggio fondamentale per l’azienda della mia famiglia, con l’obiettivo di far entrare il consumatore sempre più nel nostro mondo – spiega Luca Mattioni, Vicepresidente e Direttore commerciale Fertitecnica Colfiorito –. Proseguiamo, quindi, alzando sempre di più l’asticella, continuando a investire sulla comunicazione così come facciamo sulle strutture, sulla filiera e sulle persone”.


Leggi anche: TUTTI GLI SPOT E LE CAMPAGNE DEL 2022


Con il rafforzamento della campagna televisiva prosegue quindi la strategia di valorizzazione del marchio, che passa anche da un’intensificazione delle attività digital e social, mirata a rafforzare soprattutto il lato reputazionale e a informare sulle iniziative di sostenibilità, a cui si affiancherà una solida presenza sulla digital tv di Rai Play.

“Abbiamo costruito con pazienza una solida strategia in continuo divenire, che va a coprire i vari touchpoint del percorso di acquisto – spiega Michele Santilocchi, Responsabile marketing Fertitecnica Colfiorito –: da quando naviga in rete o scorre i social, passando per la tv come canale di ‘awareness di massa’, senza dimenticare l’ultimo miglio. Abbiamo, infatti, isole brandizzate di grande impatto in centinaia di punti vendita in tutta Italia, che proseguono il filo conduttore del ‘mondo squisito’, accompagnando il consumatore fino al momento dell’atto d’acquisto vero e proprio”.

La campagna è stata originariamente lanciata lo scorso anno, con la firma di RBA Design e il planning di Carat. Di seguito lo spot.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI