• Programmatic
  • Engage conference

di Andrea Salvadori

TIM lancia il nuovo format “La forza delle connessioni” firmato Havas Milan. In chiusura la gara per la comunicazione social

Il primo spot è diretto da Giuseppe Tornatore e ha per protagonisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana. L’agenzia guidata da Manfredi Calabrò è stata confermata dopo consultazione

timo-spot-dolce-gabbana.jpg

In attesa di conoscere i dettagli del nuovo piano industriale e del progetto di riorganizzazione, che sarà presentato il prossimo 7 luglio in occasione del Capital Market Day, TIM torna a comunicare e lo fa con il nuovo format pubblicitario istituzionale “La forza delle connessioni”.

Il primo step del nuovo corso è uno spot diretto da Giuseppe Tornatore sulle note di un brano inedito di Ennio Morricone, una produzione che ha per protagonisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana, «un piccolo capolavoro che nasce dalla volontà di celebrare l’eccellenza italiana del mondo», ha detto Pietro Labriola, Amministratore Delegato di Tim, presentando la campagna nella sede milanese di Dolce & Gabbana insieme a Fedele Usai, Group Communication & Marketing Officer di Dolce & Gabbana. 

Stefano Gabbana, Pietro Labriola, Fedele Usai e Domenico Dolce

Stefano Gabbana, Pietro Labriola, Fedele Usai e Domenico Dolce

A realizzare la comunicazione è stata e sarà Havas Milan. L’agenzia guidata da Manfredi Calabrò ha infatti vinto la gara indetta nei mesi scorsi dalla compagnia ed è stata dunque confermata. E’ invece ancora in corso la consultazione per la scelta della società che si occuperà della comunicazione social. Nessuna novità sul fronte della pianificazione pubblicitaria, gestita internamente con la consulenza di Havas Media per i mezzi offline e di Mint per il digitale. 

Lo scipt dello spot

Al centro dello spot si intrecciano le vite e i progetti di Domenico e Stefano, due icone della moda italiana e due promotori dell’eccellenza del made in Italy nel mondo che, molto giovani, sono entrati in connessione e hanno trasformano le loro idee in realtà realizzando il proprio sogno, partendo dal passato in Sicilia per proiettarsi in un presente sempre più digitalizzato.

«Il claim della nuova campagna sottolinea l’importanza della connettività che diventa relazione umana e aiuta ad avvicinarsi, a superare le distanze, a trovare forza e motivazione per realizzare progetti sempre più ambiziosi», ha detto ancora Labriola. «Giuseppe Tornatore, Domenico Dolce e Stefano Gabbana sono tre ambasciatori indiscussi del made in Italy nel mondo. Con loro, e con ls nuova comunicazione, vogliamo parlare delle connessioni che uniscono le persone, vicine o lontane, uguali o diverse perché la vera connessione è quella che ci fa superare le distanze e le differenze».

I dettagli del planning e i prossimi commercial 

La campagna parte oggi con la veicolazione dello spot di 60” (propostosi anche nei tagli da 30”) sulle principali emetti televisive, su digital, social, radio, stampa, affissioni e cinema. «Lo spot  è solo il primo capitolo della nuova campagna di comunicazione del gruppo Tim. Presto andranno on air nuove produzioni con protagonisti nuovo testimonial, tutti rigorosamente italiani, scelti per rappresentare i diversi target a cui si rivolge una compagnia telefonica che ha un pubblico potenziali di 60 milioni di clienti. Tra i protagonisti ci saranno dunque donne, persone di colore, influencer, con la volontà di veicolare anche valori come l’inclusività e la diversity».


Leggi anche: PUBBLICITÀ 2022, TUTTE LE CAMPAGNE E I NUOVI SPOT IN PARTENZA


La colonna sonora dei prossimi spot sarà “Supermodel” dei Maneskin, la band con cui Tim ha iniziato a collaborare a febbraio. «La musica sarà, insieme al calcio, allo sport, uno degli asset imprescindibili della nostra strategia. Tim sarà tra l’altro sponsor della nuova edizione del “Jova Beach Party”», mentre il 30 giugno andrà in onda su Rai 2 il nuovo programma  “Tim Summer Hits”, sei puntate condotte da Andrea Delogu e Stefano De Martino von la trasmissione dei concerti che si svolgeranno in 3 città di alcuni e che vedranno sul palcoscenico alcuni tra i più celebri cantanti italiani.


Leggi anche: NON SOLO CINEMA, GLI SPOT PIU' BELLI DI GIUSEPPE TORNATORE


Credit 

Regia e supervisione artistica: Giuseppe Tornatore
Casa di produzione: Armosia
Relazioni TIM - D&G: Francesco Romeres
Executive Producer: Emanuele Cadeddu
Direttore della fotografia: Emanuele Zarlenga
Costumista: Alfonsina Lettieri
Scenografo: Rocco Ceraolo
Post produzione: M74
Agenzia: Havas Milan
Colonna sonora: Ennio Morricone

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI