• Programmatic
  • Engage conference

05/11/2020
di Teresa Nappi

Digital Dust si aggiudica la gara per la gestione della comunicazione social e digital di Miamo

La boutique agency ha messo a punto una strategia digital complessiva in grado di dare massima visibilità online e accrescere la brand awareness dei cosmeceutici del brand farmaceutico

Un'immagine della home page del sito di Miamo

Un'immagine della home page del sito di Miamo

Il brand farmaceutico italiano Miamo, che produce e distribuisce prodotti skincare e bodycare di alta gamma, ha affidato a Digital Dust dopo gara la gestione e il coordinamento della comunicazione social e digital del marchio.


Leggi anche: DIEGO DELLA PALMA MILANO CELEBRA IL MASCARA MYTOYBOY E IL SUO PRIMO COMPLEANNO CON DIGITAL DUST


Digital Dust, boutique agency specializzata in Social Media Strategy, Content Production e Influencer Marketing, si è aggiudicata il pitch con un’articolata proposta digital di lungo periodo che punta a sviluppare i profili social di Miamo con un piano editoriale organico supportato da una mirata attività pubblicitarie, assumendo l’art direction degli stessi e gestendo le attività di content creation.

È stata inoltre definita una strategia integrata di influencer marketing tailor made in grado di comunicare a pieno l’essenza e la ricercatezza del brand, mettendo in luce personalità e professionalità della sua direttrice scientifica Camilla D’Antonio attraverso Instagram post, Instagram Story e Dirette Live con talent ed esperte giornaliste del settore beauty italiano.

La boutique agency ha interpretato pienamente i valori del brand ponendo al centro della comunicazione social la scientificità e l’alta qualità dei prodotti Miamo, i protocolli skincare personalizzati e l’unione tra tradizione e innovazione.

Digital Dust ha messo a punto una strategia digital complessiva in grado di dare massima visibilità online e accrescere la brand awareness dei cosmeceutici Miamo puntando sull’esperienza della dottoressa Camilla D’Antonio nei laboratori chimici italiani e le sue conoscenze sulle ricerche scientifiche americane.

Miamo si affida all’expertise di Digital Dust, che vanta tra i suoi clienti in ambito Beauty Acqua di Parma, Bulgari Parfums, Comfort Zone, Diego dalla Palma Milano, Dior, Douglas, Gisou, Lierac, Mulac, RVB LAB, Salvatore Ferragamo Parfums e Smashbox.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI