• Programmatic
  • Engage conference
20/02/2023
di Francesco Leone

Meta lancia l'abbonamento per ottenere il badge di verifica su Facebook e Instagram

Il nuovo servizio, chiamato Meta Verified, consentirà anche di ottenere una protezione aggiuntiva contro gli account fake e di avere accesso diretto all'assistenza clienti

meta.png

Una nuova funzione che permette di verificare il proprio profilo Instagram e Facebook, e dunque ottenere la "spunta blu" grazie a un abbonamento mensile: si tratta di Meta Verified, il nuovo servizio offerto dal gigante tech guidato dal Ceo Mark Zuckerberg, già in fase di testing in Australia e Nuova Zelanda.

"Questa settimana stiamo iniziando a distribuire un servizio in abbonamento che vi consente di verificare il vostro account con un documento di identità valido, di ottenere un badge blu, di ottenere una protezione aggiuntiva contro gli account che affermano di essere voi e di avere accesso diretto all'assistenza clienti", si legge nel nota pubblicata sul blog ufficiale della società.  "Questa nuova funzione è volta ad aumentare l'autenticità e la sicurezza dei nostri servizi".


Leggi anche: META RENDE PIÙ TRASPARENTE IL FUNZIONAMENTO DELLA PUBBLICITÀ SULLE SUE PIATTAFORME


Per Instagram e Facebook il costo dell'abbonamento è di 11,99 dollari al mese sul web e 14,99 dollari al mese sul mobile. Per iscriversi a Meta Verified, è necessario soddisfare i requisiti minimi di attività, avere almeno 18 anni di età e presentare un documento d'identità che corrisponda al nome e alla foto presenti su Facebook o Instagram. 

La nuova offerta ricorda molto la versione da 8 dollari al mese di Twitter Blue di Elon Musk, ma Meta precisa che "a lungo termine, vogliamo costruire un'offerta di abbonamento che sia di valore per tutti, compresi i creatori, le aziende e la nostra comunità in generale. Come parte di questa visione, stiamo evolvendo il significato del badge verificato, in modo da poter ampliare l'accesso alla verifica e far sì che più persone possano fidarsi dell'autenticità degli account con cui interagiscono".

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI