• Programmatic
  • Engage conference

09/03/2020

GroupM si rafforza nella Data Science con l’acquisizione di Sandtable

La società, con sede a Londra, è specializzata in analytics a livello comportamentale e in simulazioni avanzate. La sua offerta verrà integrata nella practice tecnologica del gruppo

Wpp ha annunciato l’acquisizione da parte di GroupM di Sandtable, società di data science specializzata in analytics a livello comportamentale e in simulazioni avanzate.

La società, con sede a Londra, è pioniere nell’utilizzo delle simulazioni per comprendere il comportamento umano, esplorare scenari futuri e supportare l’assunzione di strategie più oculate. In prima linea nell’Agent Based Modeling (ABM) – si legge in una nota -, Sandtable offre capacità analitiche di alto livello per aiutare i clienti a sviluppare strategie più efficaci in mercati complessi e in evoluzione.

Le capacità di Sandtable verranno integrate all’interno della practice tecnologica di GroupM, in linea con la strategia di Wpp di rendere più completa la propria offerta tecnologica rafforzando gli investimenti e il livello di innovazione nel campo della data science. Sandtable, inoltre, renderà GroupM “il primo gruppo di agenzie media a investire volutamente nell’ABM”.

Sandtable e GroupM non erano nuovi l’un l’altro. Dal 2015, la società aveva lavorato per la holding media su business esistenti e potenziali, sfruttando l’ABM per costruire strategie e strumenti di pianificazione più precisi e robusti e per assistere i clienti nell’assunzione di decisioni di marketing in situazioni complesse.

«Abbiamo collaborato con la squadra di Sandtable per un certo numero di anni – commenta Christian Juhl, Global CEO di GroupM -. Aveva senso per noi portarla all’interno di GroupM visto che entrambe le società sono allineate sulla visione di come sfruttare i dati e le simulazioni avanzate, incentivando l’esecuzione della nostra strategia di fornire servizi tecnologici alle nostre agenzie e ai nostri clienti».

I termini economici dell’accordo non sono stati resi noti.

ARTICOLI CORRELATI