• Programmatic
  • Engage conference

21/12/2020
di Lorenzo Mosciatti

Mediaset, la pubblicità cresce del 6-7% a novembre e dicembre

La società prevede nel secondo semestre 2020 un incremento dei ricavi advertising in Italia di circa il 4%

mediaset.jpg

Segnali di ottimismo in arrivo da Mediaset.

Il broadcaster che ha capo alla famiglia Berlusconi fa sapere con una nota di “prevedere nel secondo semestre 2020 una crescita dei ricavi pubblicitari in Italia di circa il 4% rispetto al pari periodo 2019”. In particolare, spiega sempre Mediaset, “nell’ultimo bimestre dell’anno si sta registrando un’accelerazione della crescita intorno al 6%-7%”.


Leggi anche: MEDIASET, UTILE DI 10,5 MILIONI NEI NOVE MESI. IN ITALIA PUBBLICITÀ A +4,7% NEL TERZO TRIMESTRE


Il gruppo guidato da Pier Silvio Berlusconi si accinge così a chiudere l’anno con un risultato sì in calo ma in miglioramento rispetto alla prima parte dell’anno, segnata indelebilmente dalla frenata economica provocata dalla pandemia del Covid-19 e dal lockdown.

Secondo gli ultimi dati Nielsen disponibili, relativi ai primi dieci mesi dell’anno, Mediaset ha incassato in Italia una raccolta pubblicitaria di 1,362 miliardi di euro, in calo del 14,4% rispetto allo stesso periodo del 2019. Ottobre nel dettaglio è risultato in diminuzione dell’1,4%, mentre a settembre la società ha aumento il suo fatturato pubblicitario del 2% rispetto allo stesso mese del 2019.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI