• Programmatic
  • Engage conference

28/07/2021
di Cristina Oliva

Media One presenta il nuovo format di intrattenimento Berny

Il circuito Go TV di Media One propone un momento di evasione per sorridere

Media-One-Berny.jpg

Il circuito Go TV di Media One, One Tv, arricchisce il suo palinsesto con Berny, un nuovo contenuto di entertainment, che vuole essere uno spazio dedicato al dialogo con i viaggiatori, un'occasione di evasione e leggerezza per regalare un sorriso, per farsi raccontare i piccoli e grandi aneddoti delle stazioni più belle d’Italia.

Berny, voce e volto protagonista della nuova proposta Media One, è un viaggiatore come tanti, è il vicino di poltrona a cui si racconta un aneddoto, è la persona che si può incontrare tutti i giorni sulla banchina proprio in attesa del treno, spiega la nota stampa.

Il prodotto, pensato per una fruizione veloce, è correlato ai tempi dell’utenza in movimento e ha l’obiettivo di regalare un momento di evasione e permettere di scoprire il nostro paese. L’indirizzo email berny@media-one.it permetterà di aprire il dialogo con Berny e indirizzare i suoi racconti.

“Berny ci regalerà un sorriso e ci permetterà di avere un dialogo con il nostro pubblico andando ad arricchire i contenuti della nostra Go Tv con suggerimenti che possiamo raccogliere da chi ci guarda tutti i giorni", commenta Riccardo Parigi, CEO di Media One. "Il servizio che vogliamo offrire è in continua evoluzione, con Berny aggiungiamo all’informazione, che già caratterizza i nostri palinsesti, occasioni di intrattenimento per un rapporto sempre più empatico e vicino ai viaggiatori”.

One Tv è il network GO TV di Media One, circa 1500 schermi distribuiti capillarmente sul territorio e in grado di “accompagnare” diversi target di viaggiatori nelle stazioni e sulle autostrade. E’ presente in 125 stazioni ferroviarie e 97 aree di servizio lungo le autostrade italiane.

Credits

  • Berny: Bernardo Cherubini
  • Testi e Regia: Massimiliano Papaleo
  • Montaggio e Grafica: Alessandro Caporalini
  • Casa di Produzione: Informa Sistemi

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI