• Programmatic
  • Engage conference

03/03/2021
di Cosimo Vestito

Fandango Club e Fiera Milano: siglato un nuovo accordo per i format G! come giocare e Salone Franchising Milano

L'operatore fieristico ha acquisito il 67,5% dei due marchi, dando mandato al gruppo fondato e guidato da Marco Moretti di produrre e gestire le manifestazioni per i prossimi 10 anni

Marco Moretti,  Presidente e Fondatore di Fandango Club

Marco Moretti, Presidente e Fondatore di Fandango Club

Gruppo Fandango Club e Fiera Milano siglano un accordo per sviluppare le manifestazioni fieristiche G! come giocare, evento consumer dedicato al mondo del giocattolo e dell’intrattenimento per bambini e famiglie, e Salone Franchising Milano, manifestazione che da oltre 30 anni rappresenta il punto di riferimento italiano per il settore del franchising e del retail.

Fiera Milano ha acquisito il 67,5% dei due format, dando mandato a Fandango Club di produrre e gestire le manifestazioni per i prossimi 10 anni. La società fieristica milanese entra così nella gestione di due marchi finora del Gruppo Fandango Club che, nel frattempo, ha presentato Fandango Club Creators, nuova società dedicata al mondo dei format.

Nell’ottica di sviluppare ulteriormente la collaborazione fra le due realtà, Fandango Club metterà a disposizione di Fiera Milano la propria visione strategica,  i propri servizi di design, progettazione, creatività ed il proprio know-how operativo, che saranno al servizio delle manifestazioni fieristiche organizzate e ospitate da Fiera Milano che avrà così l’opportunità di integrare ed ampliare l’offerta con servizi sempre più a valore aggiunto.

“L’accordo siglato con Fiera Milano rappresenta per noi il nuovo passo di un percorso nato da lontano e che ci ha visto nel corso di tanti anni diventare gli uni per gli altri partner sempre più importanti e strategici”, afferma Marco Moretti, Presidente e Fondatore di Fandango Club, “Come Fandango Club siamo pronti a mettere a disposizione la grande esperienza maturata nella gestione sia di format che di eventi on demand, con l’obiettivo di trasformare il quartiere fieristico di Fiera Milano in un punto di riferimento anche per il mondo dell’entertainment.”

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI