• Programmatic
  • Engage conference

07/12/2020
di Andrea Di Domenico

Pubblicità, Zenith: in Italia 2021 e 2022 di ripresa, ma per tornare ai livelli del 2019 bisognerà aspettare il 2023

Secondo le nuove stime dell’Advertising Expenditure Forecasts, il mercato si sta riprendendo più in fretta delle previsioni dalle conseguenze del Covid

  • 1 di 6

Secondo le nuove stime dell’Advertising Expenditure Forecasts di Zenith, la media agency del Gruppo Publicis, il mercato pubblicitario si sta ripreso più rapidamente del previsto dalle conseguenze della pandemia di coronavirus.

In Italia, dove Zenith è guidata dal Ceo Andrea Di Fonzo, i dati complessivi dell’andamento del mercato pubblicitario italiano mostrano un miglioramento rispetto alle previsioni di giugno (-17,7%) portandosi verso una chiusura con un decremento inferiore al 13% nel 2020. 


Leggi anche: PUBLICIS GROUPE, UN GRANDE EVENTO ONLINE PER NATALE. IL VIDEO DI LANCIO


Si tratta, avverte Zenith, di una previsione volatile, legata alla situazione italiana e dal susseguirsi di nuovi DPCM e direttive che possono influenzare consumi e quindi investimenti advertising.

Per i prossimi anni, l’agenzia prevede una ripresa dovuta a un doppio anno "pari". Il 2021 infatti da un lato riporterà gli eventi sportivi previsti per il 2020 (in primo luogo i Giochi Olimpici), chiudendo l’anno a +6.1% mentre dall’altro il 2022 avrà i normali eventi sportivi di un anno pari che porteranno ad una chiusura del +4.8%.

Nel 2023 secondo Zenith si assisterà a un allineamento degli investimenti ai livelli del 2019, ma con un digital share che supererà quello della TV.

“Siamo ottimisti” dichiara Andrea Di Fonzo. “Abbiamo visto una grande reattività del mercato, sostenuto da investimenti in e-commerce che è il campo da gioco nuovo e futuro. Abbiamo visto che i brand sono tornati alle vendite, hanno raggiunto risultati migliori delle attese e vogliamo proiettare al 2021 lo stesso mindset, molto focalizzato sui risultati e sostenuto da un approccio all’advertising pragmatico e ROI oriented”.

Nelle prossime pagine, le principali evidenze contenute nelle nuove previsioni di Zenith

scopri altri contenuti su
  • 1 di 6

ARTICOLI CORRELATI