• Programmatic
  • Engage conference

04/08/2020
di Simone Freddi

Pubblicità, Internet ha superato la tv nel 2019 secondo l'Agcom

Ma il 68% dei ricavi va all’1% dei player, con i publisher che perdono peso rispetto alle piattaforme

  • 1 di 5

agcom-internet-supera-tv.jpg

Secondo l'Agcom, nel 2019 i ricavi della raccolta pubblicitaria su Internet hanno superato quelli della tv.

Il Focus “Pubblicità online”, pubblicato dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, evidenzia infatti come lo scorso anno le risorse destinate alla pubblicità online abbiano raggiunto il 41% del totale, a fronte del 39% riservato alla televisione, del 7% alla stampa quotidiana, al 6% alla radio e alla stampa periodica. 

Una tendenza che secondo le stime dell’Autorità si consoliderà anche nel 2020: sebbene si preveda che l’impatto della pandemia non risparmierà neanche la pubblicità online, è atteso un ulteriore ampliamento del divario tra i ricavi della pubblicità sul web e la raccolta degli altri settori. 

L'analisi dell'AgCom entro poi in profondità nel mercato della pubblicità online, analizzandone le caratteristiche nel dettaglio. In questo articolo abbiamo isolato le evidenze principali.

scopri altri contenuti su
  • 1 di 5

ARTICOLI CORRELATI