• Programmatic
  • Engage conference

15/01/2021
di Teresa Nappi

È il digitale la chiave per la ripartenza 2021. Lo dice RadioCom.cafè

Il podcast prodotto da Libera Brand Building Group diventa strumento di indagine del settore marketing e comunicazione. I processi di digitalizzazione aziendale al centro dell’attenzione di oltre la metà degli intervistati

Roberto Botto, Ceo & Founder di Lubera Brand Building Group

Roberto Botto, Ceo & Founder di Lubera Brand Building Group

Digital Transformation, Purpose aziendale, Corporate Social Responsibility, ma anche valori, trend e abitudini che cambiano. In meno di un anno RadioCom.cafè, il podcast prodotto da Libera Brand Building Group, ha indagato questi e molti altri argomenti grazie alla partecipazione di oltre 70 manager italiani provenienti dal mondo del marketing e della comunicazione.


Leggi anche: NASCE RADIOCOM.CAFE, IL CANALE PODCAST DEL GRUPPO LIBERA BRAND BUILDING


Il podcast, che ha totalizzato più di 7.000 ascolti, ha dato voce ad alcuni importanti brand come Adecco, Coca Cola, Fastweb, FCA, Hayer, IBM, Unicredit e molti altri, costruendo un proficuo scambio di idee al fine di raccontare un’Italia che reagisce all’emergenza Covid-19.


Leggi anche: BUONI RISULTATI PER RADIOCOM.CAFE, IL CANALE PODCAST DI LIBERA BRAND BUILDING


Tra loro, più del 50% dei manager ha individuato nella forte affermazione dei processi di digitalizzazione aziendale la chiave per una proficua ripartenza: un’accelerazione improvvisa che ha rivoluzionato anche le organizzazioni più tradizionali, che prevedono dei consistenti investimenti per implementare sistemi innovativi e piattaforme di e-commerce.

Discorso analogo per lo smart working: secondo il 70% degli intervistati, una maggiore agilità nei modelli di organizzazione del lavoro è un valore aggiunto da non abbandonare nell’era post-Covid, mentre il 30% dichiara di rappresentare un’azienda in cui questa modalità di lavoro era già ampiamente diffusa da prima dell’emergenza.

Infine, si fa spazio il tema della Corporate Social Responsibility: la quasi totalità dei manager intervistati ritiene che questa emergenza abbia consentito alle aziende di conferire una nuova centralità ai temi etici e alle azioni a impatto sociale.

«Abbiamo creato RadioCom.Cafè per dare voce ai professionisti che ogni giorno si occupano di gestire il cambiamento e mettere a fattor comune le esperienze maturate nelle diverse industry», afferma Roberto Botto, Ceo & Founder di Libera Brand Building Group. «Il risultato è un racconto corale e consapevole dell’Italia che comunica».

Dalle preziose testimonianze raccolte emerge un netto vantaggio competitivo da parte delle aziende che hanno lavorato con coerenza alla propria brand platform prima dell’avvento del Covid, ciò ha permesso loro di affermare i propri valori nel periodo di emergenza e instaurare velocemente una vicinanza con il pubblico di riferimento. 

Sotto questo profilo RadioCom.Cafè è anche uno strumento di indagine che, come afferma Roberto Botto, «ci ha permesso di individuare i segnali deboli che saranno gli indicatori da tenere in considerazione per la ripresa: i brand dovrebbero adottare una “narrazione” che metta in risalto la personalità italiana e raccontare una storia incentrata sui valori di marca di cui la nostra nazione è portatrice».

Il progetto RadioCom.cafè, premiato agli NC Digital Awards 2020 nella categoria Digital Branded Content B2B, continua, e proprio in questi giorni verranno pubblicati sui canali social del Gruppo i nuovi episodi. Un’opportunità, a qualche mese di distanza dall’esplosione dell’emergenza, per capire in che direzione stiamo andando e per tracciare un sentiero comune da seguire nel 2021.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI