• Programmatic
  • Engage conference

11/03/2021
di Lorenzo Mosciatti

Sisley punta sull’amore per le proprie passioni nella nuova campagna pubblicitaria

Il marchio ha affidato la direzione strategica della comunicazione a We Are Social dopo un pitch

La prima ballerina della Scala, Nicoletta Manni, nella campagna Sisley

La prima ballerina della Scala, Nicoletta Manni, nella campagna Sisley

La musica, il surf, l’arte, la danza, la cucina sono alcune delle passioni al centro della nuova campagna pubblicitaria “I AM” di Sisley per le collezioni Primavera/Estate 2021. Una campagna attraverso cui Sisley vuole lanciare un messaggio forte e chiaro a tutti i suoi fan: la vita è più bella quando ci si dedica a ciò che si ama, quando si seguono le proprie passioni.

La campagna è stata sviluppata dal team Sisley, con la direzione artistica di Carlo Miari Fulcis e la direzione strategica di comunicazione di We Are Social, per la prima volta al lavoro per il brand che fa capo al gruppo Benetton. L'agenzia ha ottenuto l'incarico dopo essersi imposta in un pitch.


Leggi anche: PUBBLICITÀ 2021, TUTTE LE CAMPAGNE E I NUOVI SPOT


Dal mare ai monti, dalle città ai paesi, viaggiando su un camper o veleggiando su una barca, questo racconto ad episodi - fatto di scatti e video - ritrae artisti, creativi e sportivi nel loro ambiente naturale, in luoghi dove si sentono più a loro agio e liberi di essere se stessi. Gli attori Aurora Ruffino e Gianmarco Saurino, lo chef Andrea Volpe, la prima ballerina Nicoletta Manni, le ragazze della band Killin’ Baudelaire sono alcuni dei personaggi che si mettono di fronte agli obiettivi di Sisley per comunicare la forza della loro passione e l’amore per quello che fanno. Grazie alle loro testimonianze, I AM Sisley si allontana dagli stereotipi della comunicazione moda per raccontare il fashion attraverso l’autenticità, l’ironia e l’intimità. 

I dettagli della pianificazione

La campagna è pianificata sui canali digitali con le seguenti attività: una nuova sezione dedicata nel sito di Sisley, investimenti in social advertising, campagne display e in programmatic, native advertising con uscite sulle testate online di Elle, Marie Claire, Grazia e Gazzetta dello Sport. E' quindi programmata una digital activation su Instagram con inteviste in diretta e podcast.

La comunicazione verte in primo luogo sul formato video, a partire dal filmato manifesto che ha fatto da teaser alla campagna e ai suoi personaggi su tutte le piattaforme digitali.

Ad occuparsi del planning e del buying per Sisley sui media offline e digitali è Wavemaker.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI