• Programmatic
  • Engage conference

19/09/2019
di Lorenzo Mosciatti

Luca Carboni e 5 cardiologi nel nuovo spot di Bayer per la prevenzione delle malattie cardiovascolari

Il progetto di comunicazione, giunto alla seconda edizione, sarà on air a partire dal mese di ottobre

carboni-bayer-cuore-medici.jpg

Bayer lancia anche nel 2019 la campagna “Il battito del cuore”, sempre sulle note di Luca Carboni e con la creatività firmata Fcb Milan, l’agenzia guidata dal ceo Giorgio Brenna insieme al managing partner Fabio Bianchi, a cui è stato confermato l’incarico dopo il successo della prima edizione. Un anno fa è stata “Il mio cuore fa ciock”, cantata da Luca Carboni insieme a un coro formato da ex pazienti dell’Associazione A.L.I.Ce Italia Onlus, la canzone al centro del progetto di comunicazione. Ora si è appena concluso il recruiting per la nuova campagna per la prevenzione che, proprio come nel 2018, sensibilizzerà cittadini e opinione pubblica in modo inatteso e sorprendente, grazie anche all’impegno del cantautore bolognese. La banda selezionata da Luca Carboni sarà composta da cinque cardiologi che reinterpreteranno un celebre brano del cantautore bolognese. “Sono molto contento di parlare ancora di prevenzione della salute del cuore”, racconta Luca Carboni. “Quest’anno abbiamo coinvolto direttamente i medici: ho pubblicato l’annuncio sui miei canali social e in due settimane il video ha registrato oltre 220.000 visualizzazioni. È importante prendersi cura di sé e rivolgersi al proprio medico di fiducia quando il corpo lancia dei segnali che non riconosciamo”. Il nuovo progetto di comunicazione con Luca Carboni sarà on air a partire dal mese di ottobre 2019.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI