• Programmatic
  • Engage conference

03/05/2021
di Lorenzo Mosciatti

Lovespitality: al via la campagna di Human Company su stampa e digital

Creatività e pianificazione sono firmate dall’agenzia Almagreal

lovehospitality.jpg

In una situazione ancora di incertezza e di difficoltà per la travel industry Human Company, gruppo fiorentino operativo in Italia nell’ospitalità all’aria aperta con nove strutture tra Toscana, Veneto e Lazio, lancia la nuova campagna corporate ”lovespitality” su stampa e digital. L’obiettivo è quello di rafforzare i propri brand e trasmettere un messaggio positivo per il rilancio del turismo in Italia, che con la formula dell’open air trova un’alternativa valida per vacanze made in Italy sicure e di qualità. 


Leggi anche: TUTTI GLI SPOT E LE CAMPAGNE DEL 2021


La creatività e il planning sono gestiti dall’agenzia fiorentina Almagreal. A una pianificazione sulle principali testate generaliste e finanziarie, periodici lifestyle e mensili di turismo nazionali si affianca una campagna digitale sui social de gruppo, anch’essa a firma Almagreal.

Il concept parte dal plus che da sempre contraddistingue Human Company: l’amore per i propri ospiti, per il territorio e la sua valorizzazione e per le bellezze del nostro Paese. Da qui l’headline, un neologismo che diventa dichiarazione di intenti e di identità, racchiudendo e sintetizzando in maniera semplice ed efficace l’unicità di Human Company: lovespitality, un modo di fare hospitality open air che è accoglienza, protezione e cura con la sicurezza e flessibilità garantite dalla policy di modifica e cancellazione senza penali fino a 24 ore prima dell’arrivo anche in caso di Covid-19, grazie all’assicurazione inclusa, e dai protocolli a garanzia della salute e dell'igiene di spazi comuni e alloggi.

Le parole sono accompagnate da un visual suggestivo ed evocativo, dove sagome di volti umani accolgono il racconto e il desiderio dei luoghi in cui le strutture Human Company si trovano e accolgono con amore. Le illustrazioni hanno la mano della giovane e talentuosa illustratrice Giulia Pastorino e danno vita a scenari morbidi e fluidi in cui si muovono con delicatezza e leggerezza soggetti umani ritratti in situazioni di serenità, momenti reali di vita vissuti o da vivere nelle strutture Human Company.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI