• Programmatic
  • Engage conference

29/11/2022
di Caterina Varpi

Kiko Milano sceglie Ogilvy Italia per la creatività: al via la campagna affissioni "From Milano with beauty"

Si tratta del primo capitolo di un percorso che vedrà lo sviluppo di nuovi progetti nel prossimo futuro. Firma gli scatti Rankin

Kiko-milano-ooh.jpg

Kiko Milano sceglie Ogilvy Italia e torna a comunicare con una campagna outdoor su cui l’agenzia ha lavorato in stretta collaborazione con la nuova Global Chief Brand Officer dell’azienda, Candice Llorens. Si tratta del primo capitolo di un percorso che vedrà lo sviluppo di nuovi progetti nel prossimo futuro.


Leggi anche: PUBBLICITÀ 2022, TUTTI NUOVI SPOT


La campagna, che da oggi è presente con numerose maxi affissioni e domination metropolitane in Europa, ritrae in due soggetti l’essenza della città: due viste milanesi aperte nel mezzo da uno squarcio diagonale, da cui due donne - due bellezze diverse e opposte, una per panorama – fanno capolino, ingaggiando i passanti col loro sguardo intenso e un trucco eccezionalmente artistico.

È l’annuncio di una nuova fase per il brand, che, forte delle sue radici è ora pronta ad arrivare ovunque, "from Milano with beauty", come recita il titolo delle affissioni.

La produzione fotografica è stata affidata a Rankin, fotografo e regista britannico specializzato in fashion e beauty, noto per i suoi ritratti di celebrity. Al make-up il suo partner artistico Marco Antonio, che ha saputo creare sguardi magnetici utilizzando esclusivamente prodotti Kiko Milano.

“Kiko Milano è alla ricerca di una profonda trasformazione e in Ogilvy ha trovato un partner pronto con cui costruire un nuovo percorso che abbia al centro la competenza strategica e creativa con una grande attenzione al crafting. Questa prima campagna realizzata insieme, va esattamene in questa direzione e siamo felici che il talento del fotografo e artista Rankin abbia creato queste immagini che segnano una nuova grammatica visiva per Kiko”, commenta Giuseppe Mastromatteo, Presidente & Chief Creative Officer di Ogilvy Italia.

"La missione di Kiko Milano è di rendere accessibile a tutti l'arte italiana della bellezza. E questa campagna esprime perfettamente l'anima di Kiko Milano in modo vibrante e audace. Per noi è stata anche l'occasione di accogliere un grande fotografo come Rankin nella famiglia Kiko Milano, fatta di artisti e designer che hanno contribuito negli ultimi 25 anni a creare con noi prodotti ed experience di altissimo livello. In Kiko Milano, crediamo fortemente che colore e arte possano trasformare la nostra vita quotidiana", commenta Candice Llorens, Global Chief Brand Officer di Kiko Milano.

La campagna, pianificata da GroupM, è da oggi visibile in anteprima nella nuova stazione metro M4 di Milano Linate, e a seguire vedrà diverse uscite sul quotidiano La Repubblica. Nel mese di dicembre conquisterà le facciate e pensiline di Parigi, Lione, Madrid, Barcellona, Siviglia, Bilbao, Venezia, Roma, Firenze, Torino e, ovviamente, Milano.


Leggi anche: TEADS, WAVEMAKER E KIKO INSIEME PER LA CAMPAGNA CHE MISURA L’EFFETTIVA ATTENZIONE DEGLI UTENTI


Credit

Ogilvy.com

  • Presidente & Chief Creative Officer: Giuseppe Mastromatteo
  • Creative Director: Armando Viale
  • Senior Copywriter: Caterina Berti
  • Client Lead: Claudia Lucchini
  • Head of Production: Sanam Bartoletti
  • Head of Print Production: Milena Sirtori
  • Head of Strategy: LucaTapognani
  • Strategist: Benedetta Gabrielli

Photographer: Rankin

  • Executive Producer: Chelsea Stemple
  • Producer: Grace Finger
  • Producer: Kay Riley
  • Photo Assistants: Marcus Lister and Okus Milsom
  • Digi Tech: Neil Bennett
  • BTS: Chloe Pemberton
  • MUA: Marco Antonio
  • Hair Stylist: Nick Irwin
  • Manicurist: Jade Ford
  • Production Design: Kenzie Yeo Donaldson
  • Post Production: Trueblack
  • Production Company: The Rankin Group

Centro Media: GroupM

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI