• Programmatic
  • Engage conference

29/03/2019
di Cosimo Vestito

Quattro Apple Premium Reseller affidano a BetterNow la loro prima campagna per le partite IVA

I canali mono-marca che vendono tutto il portafoglio Apple, oltre ad accessori e software di terze parti, combinano affissione e mobile per le loro attività di comunicazione dedicate a professionisti e PMI

dd.jpg

Quattro Apple Premium Reseller (APR) italiani, canali mono-marca che vendono tutto il portafoglio Apple e accessori e software di terze parti (compatibili con Apple), si affidano all’agenzia di comunicazione ed engagement BetterNow per migliorare la propria visibilità e diventare un riferimento anche per le partite IVA e per la piccola e media impresa. Gli Apple Premium Reseller delle insegne Juice (20 negozi), C&C (15 negozi), R-Store (11 negozi) e Med Store (10 negozi) sono coinvolti nel progetto sviluppato da BetterNow con l’obiettivo di fare di ogni punto vendita un canale specializzato per la gestione di clienti PMI nei punti vendita e sul campo. Ogni negozio APR, si legge nella nota, è un luogo Apple radicato sul territorio per la vendita a consumatori e aziende, per la formazione e l'assistenza tecnica in ambito hardware e software, per la fornitura di servizi di pre e post-vendita. Valorizzando il tema della vicinanza ai bisogni e della mobilità del target, BetterNow ha avviato una campagna drive-to-store in affissione, con un’operazione personalizzata a seconda della ubicazione di ogni negozio rispetto a impianti di affissione, pensiline e poster, e ha lanciato una campagna pubblicitaria mobile con Widespace, nella quale la localizzazione dell’utente si interseca con l'ubicatore del punto vendita e il calendario delle iniziative che ogni APR dedica alle partite IVA all'interno dei propri negozi. Obiettivo della comunicazion è aumentare la portata dei valori di prossimità con il libero professionista e di awareness delle soluzioni di vendita di tutte e quattro le insegne APR. Outdoor e pubblicità mobile, conclude la nota, costituiscono un’evoluzione di quel metodo “porta a porta” con il quale sono abitualmente intercettati ristoratori, medici, avvocati, dentisti e le partite IVA destinatarie dei servizi in vendita presso gli APR e sono le prime attività di un primo trimestre della strategia annuale con la quale BetterNow mirerà a fare di Juice, C&C, R-Store e Med Store un riferimento tout-court per il cliente PMI, presente nella stessa area geografica, attraverso operazioni promozionali, editoriali, mediatiche, comprensive di eventi e idee disruptive.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI