• Programmatic
  • Engage conference

29/03/2022
di Cosimo Vestito

Perfetti Van Melle, gli investimenti crescono a doppia cifra grazie al digitale. Zaffaroni: «Fondamentale per parlare ai giovani»

La Marketing Manager dell'azienda rivela le strategie per la comunicazione nel 2022, in cui videogiochi e influencer marketing avranno un ruolo centrale

Serena Zaffaroni, Marketing Manager di Perfetti Van Melle

Serena Zaffaroni, Marketing Manager di Perfetti Van Melle

Perfetti Van Melle incrementa gli investimenti in comunicazione puntando sul digitale, che contribuisce in maniera importante alla crescita a doppia cifra del budget nel 2022.

L’azienda attiva nel mercato confectionery è attualmente impegnata in un rinnovamento delle attività pubblicitarie, soprattutto per i brand più importanti del settore chewing gum come Vigorsol, Vivident e Daygum, ha spiegato a Engage Serena Zaffaroni, Marketing Manager di Perfetti Van Melle, a margine dell’evento di oggi “Chewing Gum Reloaded”, in occasione del quale l’insegna ha accolto presso la sede di Lainate i principali media per raccontare le varie sfaccettature del prodotto.

«Il nostro media mix vede un peso sempre più importante della parte digitale per poter parlare in modo efficace soprattutto al target più giovane. La nostra strategia privilegia Facebook e Instagram, TikTok, YouTube e Spotify. Abbiamo anche numerose collaborazioni attive con gli influencer. Il nostro modo di lavorare prevede sempre una logica di misurazione dei risultati post-campagna in modo da cogliere insight, e privilegiamo un’ottica di test-and-learn in modo da continuare ad imparare da un mondo in continua evoluzione», ha continuano Zaffaroni.


Leggi tutte le notizie sui brand e le aziende


Uno dei più importanti progetti dell’anno per l’azienda riguarda il mondo dei videogiochi, presidiato attraverso la main sponsorship di Rocket League con Air Action Vigorsol anche nel 2022. «Un canale privilegiato per parlare ad un target sempre più difficile da raggiungere ma molto interessante per il marchio – ha sottolineato la Marketing Manager – Abbiamo anche iniziato un percorso di raccolta dei dati di prima parte per estrapolare insight e comunicare in modo sempre più rilevante».

Sul fronte delle agenzie, Perfetti Van Melle lavora con la società interna Selection per quanto rigurda il planning e gran parte dei lavori creativi. Per il brand Vigorsol, l'azienda collabora poi con The Story Lab (gruppo Dentsu) e BBH Londra.

Il chewing gum nella pubblicità secondo Perfetti Van Melle

L’evento è stata un’occasione per rimarcare come il chewing gum abbia fatto negli anni la storia della comunicazione italiana, puntando su una creatività spiccata che ha differenziato l’approccio di Perfetti Van Melle da quello di tutti gli altri player nel mercato. «Negli ultimi anni, di fronte ad un target sempre più evoluto, abbiamo evoluto anche il nostro approccio alla fruizione dei contenuti cercando modalità nuove e innovative per passare i nostri messaggi», ha concluso Zaffaroni.

Un esempio concreto è quello di Vivident Xylit, brand che lavora nel territorio creativo degli incontri e che basa il suo posizionamento sul tema della socialità, che ha rinnovato l’approccio all’OOH e alle affissioni colorando l’intero quartiere isola di Milano con oltre 250 affissioni diverse che riportano alcuni “spunti di incontro” (piccole curiosità attinenti a diversi ambiti come, tra gli altri, il food, la musica, i viaggi e l’arte), in modo da favorire il ritorno alla socialità dopo il momento della pandemia che l’aveva completamente azzerata.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI